Il Cus Cus espugna Trapani e sale a quota otto

Gli etnei vincono la seconda partita di fila e si portano a quattro punti dietro Bari… Domenica 8 aprile la sfida contro la corazzata reggina…

TRAPANI-CATANIA 29–42
12. giornata – 24 marzo 2018

OLYMPIC TRAPANI: Infranca, Agueci, Basilicò 25, Florio, Viola, Fiorino, Firreri 4, Giglio. All.: Manzo.
CUS CUS CATANIA: D’Angelo, Pappalardo 11, Garraffo 2, Petronio 2, Messina 6, Scuderi 8, Condarelli 3, Fonte 10. All.: Di Piazza.
ARBITRI: Garofalo e Cappello.

In un campionato quantomai incerto in vetta, con Palermo e Reggio Calabria che si contendono la vetta, il Cus Catania è ormai sicuro del quinto posto in classifica. La seconda vittoria di fila, dopo quella contro Ragusa, le permette di issarsi a quota otto punti e guardare con tranquillità alle ultime partite.

Gli etnei hanno due partite residue in questo campionato di Serie B: la sfida casalinga di domenica 8 aprile contro la corazzata Reggio Calabria, nel tentativo di fare un favore a Palermo, e chiuderanno infine proprio in casa dei palermitani sabato 14 aprile.

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.