Palermo batte un buon Cus Cus: sipario sulla B

Cincotta spezza l’equilibrio che dura per 30’… Tre etnei in doppia cifra (Pappalardo, Scuderi e Condarelli)… Ultima di campionato…

Palermo-Catania 53-43

I Ragazzi di Panormus: A. Gambino, Di Santo 15, Rotino, Gennaro 6, Cincotta 26, Lobue 6, Boncimino, Ljatifi, Gandolfo, Fontana ne. All.: M. Gambino.
Cus Cus Catania: Pappalardo 10, Garraffo, Petronio, Messina 5, Scuderi 12, Condarelli 12, Fonte 4. All.: Di Piazza.
Arbitri: Salvo e Ferrara.
Parziali: 9-10, 20-19, 33-32.

Trenta minuti in equilibrio, poi Cincotta spezza la gara. Grande partita degli etnei (tre in doppia cifra), che chiudono il campionato sfiorando l’impresa al PalaMangano.

R.Q.

da “La Sicilia” del 16/04/2018

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.