Jamboree esordienti, le catanesi nel 3vs3

Cuius e Campisi portano con loro Morina, Dato, Cardì e Chiarina… La competizione 5vs5 vinta dal girone di Ragusa, Caltanissetta e Agrigento…

Le ragazze catanesi al Jamboree esordienti femminile

Domenica scorsa si è disputato il Jamboree esordienti femminile al PalaCarelli e al PalaCannizzaro di Caltanissetta. La rappresentativa di Catania ha partecipato solo alla fase 3vs3, guidata dagli istruttori Ivan Cuius e Carmelo Campisi dell’Invictus Palagonia.

«È andato bene – spiega coach Cuius – malgrado ci siamo presentati solo con quattro ragazze: purtroppo abbiamo avuto diverse bimbe convocate che non sono state presenti per problemi di salute. In ogni caso, Catania è stata presente».

Sono partite alla volta di Caltanissetta Giada Cardì e Francesca Chiarina del Basket Misterbianco, Valeria Dato dell’Olimpia Battiati e Rakelane Morina dell’Alfa Catania.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

All’insegna del basket, in rosa, si è svolto lo scorso fine settimana il Jamboree Femminile sul parquet degli impianti Palacannizzaro e Palacarelli di Caltanissetta. 

La manifestazione, organizzata e diretta dal Settore Minibasket Regionale, Fabrizio Pistritto (resp regionale) e Croci La Cognata (commissione MB), e con il supporto logistico del Delegato provinciale Lillo Terrana, ha coinvolto le miniatlete nate negli anni 2006-2007-2008 e provenienti dalle province di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Palermo, Ragusa e Trapani. L’evento è iniziato la mattina su due impianti sportivi con attività di 5c5 per proseguire a pranzo in un rilassante momento di aggregazione presso il Centro Congressi CEFPAS ed infine nel pomeriggio presso il Palacarelli in un intenso ed allegro momento sportivo con incontri di 3c3.

Il Jamboree è stato vinto con il punteggio di 38 a 30 dal raggruppamento “Sicilia dei Colori” formato dalle squadre composte dalle bambine di Ragusa, Agrigento e Caltanissetta. Le gare sono state arbitrate dai miniarbitri coordinati dagli Istruttori G. Salvo, G. Caci e B. Licari.

La premiazione è stata effettuata dal Presidente Regionale FIP Riccardo Caruso, il Delegato CONI dott. Giorgio Giordano e l’assessore allo sport dott. Carlo Campione.

Un coinvolgente Inno d’Italia cantato in coro da tutte le partecipanti ha chiuso la manifestazione.

Ufficio stampa FIP Sicilia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.