U-14: Alfa, esordio in salita contro Trieste

I giuliani, pretendenti dello scudetto, vincono 111-47, Morina segna 20 punti… Domani alle 16.30 la sfida contro Ponte Vecchio…

Il riscaldamento prepartita

Stamattina l’esordio dell’Alfa Basket Catania Under 14 nelle finali nazionali di categoria. A Quartu Sant’Elena, la squadra rossazzurra è stata battuta dalla forte Azzurra Trieste con il finale di 111-47. Questo lo score degli alfisti: Cacciola 4, Morina 20, Platania 3, Catania, Galasso 4, Condorelli, Spampinato, Delia 4, Milone, Politi 9, Ingrassia, Cantarella 3. Impatto duro per i ragazzi dei coach Davide Di Masi ed Enrico Famà, che si sono trovati davanti subito una pretendente alla vittoria dello scudetto. I giovani rossazzurri non hanno lesinato energie e fino alla fine hanno lottato. L’Alfa ha pagato le troppe palle perse ed ha avuto percentuali non positive dalla media e dalla lunga distanza. Adesso concentrazione rivolta alle prossime gare delle finali. Domani sfida contro il Ponte Vecchio Basket (palla a due alle ore 16,30), che nella prima giornata del girone ha perso per 55-45 contro la Stella Azzurra Roma. L’Alfa è pronta a giocarsi le sue carte.    

 

 

Addetto stampa

Polisportiva Alfa Catania

Umberto Pioletti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.