Sicilia ancora vincente a Reggio, domani la Campania

Torneo del Mediterraneo: i siciliani di coach Drigo vincono di 72 punti contro la Basilicata… A caccia del quarto titolo di fila…

Sicilia – Basilicata 98–27
Parziali: 23-11, 39-15 (16-4), 69-19 (30-4), 98-27 (29-8).
PalaCalafiore di Reggio Calabria, 30 giugno, 17.30

Sicilia: Guastella 13, Provenzano 4, Arcidiacono 12, Galatioto 8, Parla, Profumo, Semprevivo 4, Scredi 15, Scardi 10, Pelliccia 9, Saraceni © 7, Belmonte 14. All.: Drago. Vice: Ancona.
Basilicata: Serra, Guaschera, Taratufolo, Santarsiero 3, Claps, Zaccagnino 2, Maccariello 7, Montemurro, Raciti 2, Molinari 2, Bianchi 3, Verrastro © 6. All.: Romano. Vice: Virgallita.
Arbitri: Politi e Mafrici.

Seconda vittoria della Sicilia al Trofeo del Mediterraneo: questa volta è stata la Basilicata che ha ceduto di 72 punti. Come contro la Calabria, dopo un primo periodo in cui è stato concesso qualcosa agli avversari, nel resto della partita i siciliani hanno dominato in attacco e in difesa, mandando a punti 10 giocatori su 12 e con cinque in doppia cifra: Arcidiacono, Guastella, Scredi, Scardi e Belmonte.

«Considerando che non ci siamo mai allenati insieme – spiega coach Ivan Drigo, sono soddisfatto della prova dei ragazzi. Non posso fare un confronto con le stagioni precedenti, ma i ragazzi si stanno comportando bene e domani contro la Campania sarà un test molto importante. È solo il primo passo verso il Trofeo delle Regioni e sicuramente durante l’anno ci saranno altri giocatori che potranno farsi notare ed entrare nel gruppo regionale dei 2005».

Domani alle 11 si disputerà la terza partita per i siciliani, contro la Campania: una vera finale per la conquista del Trofeo, già appannaggio dell’Isola negli ultimi tre anni (201520162017).

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.