U-18 ecc., Guadalupi e Signorino gli etnei

In squadra con Trapani ed Eurobasket… Guadalupi già autore di quattro punti… Signorino ancora deve esordire… C’è anche Andrea Pira…

La chiusura della Divisione Nazionale Giovanile Under-20 e la nascita della DNG Under-18 ha apportato molte modifiche al panorama giovanile nazionale. Niente catanesi al via tra le 77 partecipanti, ma c’è una siciliana (Trapani) e ci sono due cestisti catanesi nel giro: Giorgio Guadalupi, che già ha esordito e gioca con la formazione trapanese, e Gabriele Signorino, che è nel giro dell’EuroBasket Roma ma ancora non ha esordito. Entrambi sono nello stesso girone, che comprende Toscana, Lazio e Sicilia.

Guadalupi, Pira, Signorino e Telesca

Guadalupi è a Trapani dal 2017, dopo aver fatto la trafila giovanile al Cus Catania ed essersi messo in luce al Trofeo delle Regioni migliore di sempre della selezione siciliana. Lunedì scorso ha segnato i primi quattro punti nel campionato nazionale, nell’83-96 casalingo contro la Don Bosco Livorno, ed è alla terza presenza dopo cinque giornate. Esterno, classe 2003, Guadalupi fa parte ovviamente anche dell’Under-16 granata.

A Roma è emigrato l’estate scorsa Signorino, insieme ad Andrea Pira di Licata, suo compagno insieme a Guadalupi nella selezione del Tdr ’17. Dopo una stagione al Lido di Ostia, in seguito alla sinergia con l’Eurobasket è passato alla società che milita in A2. Gioca con l’Under-16, ma è nel giro dell’Under-18 con cui ancora non ha esordito. Inoltre avrà l’opportunità di esordire tra i senior con la Lazio Pallacanestro, che milita in C Gold. «Si aprono nuovi scenari, è una conferma e un’altra scommessa: ben venga che possa crescere», afferma coach Mattia Viola dell’Olimpia Battiatisocietà da cui proviene.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.