Torna il Derby di Sicilia: è la sfida n. 78

I precedenti tra Catania e Palermo nei campionati nazionali… Alfa-Green: il ricordo di Javonte Byrd… Palla a due stasera alle 20:30…

La palla a due è alle 20:30 e la partita è storica: il derby di Sicilia torna in Serie B dopo oltre 35 anni e nei campionati nazionali dopo 16 anni. Alfa Basket Catania e Green Basket Palermo daranno vita a una partita aperta e incerta, tra due società che puntano alla salvezza e si sono già incrociate in Serie C Silver due stagioni fa. Quell’anno, la matricola Alfa è stata eliminata proprio dai palermitani ai play-off.

Javonte Byrd (foto U. Pioletti)
Nato a Phoenix nel 1993
2012-2013 Pima Community College (NJCAA)
2013-2016 Nortwhest Christian University (NAIA)
2016-2017 Alfa (C) 25 – 614
2017-2018 San Diego Kings (ABA) 9 – 37

Alla sfida play-off tra rossazzurri e bianconverdi è legato un ricordo controverso della storia recente del basket siciliano: l’esclusione degli extracomunitari a stagione in corso, che impedì agli etnei Javonte Byrd e Trevor Commissaris di poter giocare la post season e privò coach Andrea Bianca di due elementi del quintetto, cosa che influì nei risultati finali (81-56 in gara-1 e 87-73 in gara-2). In campionato, vinse entrambe le volte Palermo di 3 e 9 punti. Proprio la gara di ritorno fu l’ultima dei due statunitensi in maglia alfista.

«Non ricordo molto di quella partita – ammette oggi Byrd, guardia del ’93 originaria dell’Arizona –, fu una gara dura e loro avevano alcuni giocatori di talento; il pubblico ci sosteneva e ricordo la bandiera alfista che campeggiava in tribuna. Da quando ho lasciato Catania, sto giocando negli Usa, l’anno scorso ero ai San Diego Kings nella American Basketball Association».

Byrd è stato uno degli statunitensi più talentuosi transitati all’ombra dell’Etna: 193 cm, sorridente ma senza pietà per le difese avversarie, si segnalava per il tiro da fuori e per i contropiede che tagliavano le difese avversarie. Rimase in corsa per il titolo di miglior marcatore fino all’ultimo, chiudendo terzo alle spalle dei connazionali Taylor e Agurs. La miglior partita rimane il quarantello tondo contro l’FP Sport.

Quella all’Alfa è stata l’unica esperienza europea per Byrd, scoperto dal suo procuratore Peppe Foti nei campionati Naia (National Association of Intercollegiate Athletics, una lega universitaria americana).

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Precedenti Catania-Palermo nei campionati nazionali (34-43):

  • Serie B 1939-‘40: Guf Catania-Guf Palermo 16-36, 13-23.
  • Serie B 1940-’41: Guf Catania-Guf Palermo 26-38, 17-33.
  • Campionato nazionale 1945-’46: Giglio Bianco-Palermo 14-15.
  • Spareggi Serie C 1950-’51: SS Catania-US Palermo non disputata per rinuncia del Palermo.
  • Serie C 1953-’54: Csi Catania-Am. Palermo 53-46, 30-39.
  • Serie C 1953-’54: Csi Catania-Cus Palermo 34-68, 41-64.
  • Serie C 1957-’58: Grifone-Asder Palermo 46-25, 42-40.
  • Serie B 1958-’59: Grifone-Lib. Palermo 50-48, 30-59.
  • Serie A 1961-’62: Grifone-Cestistica Pa 69-64, 80-79.
  • Serie C 1965-’66: Gad Etna-Us Palermo 47-44, 48-80.
  • Serie C 1970-’71: Us Palermo-Gad Etna 55-66, 49-54.
  • Serie C 1971-’72: Us Palermo-Gad Etna 54-64, 60-94.
  • Serie C 1971-’72: SC Catania-Us Palermo 68-72, 71-79.
  • Serie C 1972-’73: Us Palermo-SC Catania 93-65, 61-69.
  • Serie C 1973-’74: Us Palermo-SC Catania 70-64, 82-70.
  • Serie B 1974-’75: SC Catania-Us Palermo 70-71, 62-69.
  • Poule B 1974-’75: Us Palermo-SC Catania 60-56, 82-70.
  • Serie C 1975-’76: Mmp Palermo-Sc Catania 83-56, 96-84.
  • 2ª fase C 1975-’76: Mmp Palermo-Sc Catania 75-90, 77-87.
  • Serie C 1977-’78: Mmp Palermo-Sc Catania 83-77, 63-77.
  • Serie C 1977-’78: Mmp Palermo-Gad Etna 72-74, 67-71.
  • Serie C 1979-’80: Gad Etna-Mmp Palermo 76-75, 81-82.
  • Serie C2 1979-’80: Pedone-Sport Club 70-67, 68-71.
  • Poule C2 1979-’80: Sport Club-ITT Pa 63-80, 73-77.
  • Poule C2 1979-’80: Rocche-Sport Club 83-81, 78-64.
  • Serie C1 1980-’81: Gad Etna-Mmp Palermo 74-79, 103-90.
  • Poule B 1980-’81: Mmp Palermo-Gad Etna 90-86, 91-106.
  • Serie C1 1981-’82: Gonzaga-Gad Etna 81-87, 72-93.
  • Serie C1 1981-’82: Mmp Palermo-Gad Etna 90-87, 82-94.
  • Serie C1 1982-’83: Gad Etna-Mmp Palermo 70-67, 109-113.
  • Serie C1 1983-’84: Montuori-Gad Etna 103-87, 97-101.
  • Serie C 1988-’89: Gad Etna-Villaurea 89-66, 81-83.
  • Serie C 1992-’93: Pall. Palermo-Gad Etna 72-68, 86-89.
  • Serie C 1993-’94: Pall. Palermo-Gad Etna 70-89, 74-95.
  • Serie C1 1995-’96: Cus Palermo-Cus Catania 89-73, 105-78.
  • Serie C1 1996-’97: Cus Catania-Cus Palermo 116-66, 96-51.
  • Serie C1 2000-’01: BC Catania-Eagles 86-90, 78-88.
  • Serie C1 2001-’02: Rosmini-Cus Catania 90-78, 20-0 a tav.
  • Serie C1 2001-’02: BC Catania-Rosmini 71-84, 67-76.
  • Play-off C1 2001-’02: Rosmini-BC Catania 54-70, 54-67.

Precedenti Alfa-Green (0-4):

  • Serie C Silver 2016-‘17: Green-Alfa 84-81, 81-72.
  • Play-off C Silver 2016-‘17: Green-Alfa 81-56, 87-73.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.