Georgi Sirakov all’Alfa, arriva il rinforzo!

«Sono pronto per mettermi a disposizione del coach»… Ex Brindisi e scuola Rimini… Guardia che può adattarsi a play di origine bulgara, classe ’92…

Georgi Sirakov ai tempi di Brindisi

“Sono veramente entusiasta di arrivare a Catania e di iniziare questa nuova avventura cestistica. Ho sentito solo cose positive di questa società e della città. Sono pronto per mettermi a disposizione del coach e della squadra per raggiungere il prima possibile l’obiettivo di questa stagione”. Queste le prime parole dell’italo-bulgaro Georgi Nikolaev Sirakov, nuovo acquisto dell’Alfa Basket Catania del Presidente Nico Torrisi. Un giocatore dal curriculum cestistico rilevante, che potrà dare una mano alla squadra rossazzurra impegnata nel campionato di Serie B Old Wild West. Sirakov, che vanta un passato in Serie A1 con Brindisi (stagione 2017-2018), ha accettato la proposta del club alfista con la voglia di rimettersi in gioco e di portare esperienza e “punti” all’Alfa Basket Catania. Il giocatore, classe 1992, 186 cm di altezza è una guardia tiratrice, che all’occorrenza può agire anche da playmaker. Nel 2016-2017, Sirakov è stato protagonista con la canotta della Valentina’s Bottegone. Con i toscani ha realizzato 296 punti in 16 gare disputate (504 minuti giocati, 46 percento da due, 35 percento da tre, 80 percento dalla lunetta). Cresciuto nell’ottima scuola cestistica del Crabs Rimini, il nuovo giocatore alfista ha giocato a Benevento (2010-2011 in Serie B Dilettanti), a Ostuni (2011-2012 in Legadue), a San Severo (2012-2013 in Divisione Nazionale A), al Tundja Yambol (massima serie bulgara), a Montecatini (2013-2014 in Divisione Nazionale B, 19,3 punti a partita), a Taranto nel Cus Jonico (2014-2015 in Serie B), quindi il ritorno a Rimini (2015-2016 in Serie B) e a Bottegone (2016-2017 in Serie B). In tutti i team dove ha militato, Georgi Sirakov è stato sempre il terminale designato della squadra. Dopo l’esperienza a Bottegone (Pistoia), nella stessa stagione, si è spostato di qualche chilometro per indossare la canotta della Fiorentina Basket, prima di coronare il sogno di qualsiasi cestista: giocare in Serie A1. Nella massima divisione, Sirakov si è disimpegnato con la New Basket Brindisi allenata da coach Dell’Agnello. E’ nato a Veliko Tarnovo (Bulgaria), ma è un cestista di formazione italiana. Con la nazionale giovanile bulgara ha conquistato la medaglia di bronzo nel 2007-2008 a EuroBasket Under 16 con una media di 17,3 punti a gara. Ha preso parte anche agli Europei Under 18 e Under 20. Georgi è figlio d’arte: il padre Nikolaev (playmaker) ha giocato con la nazionale bulgara. Il cestista sarà a Catania all’inizio della prossima settima e si metterà subito a disposizione del coach Andrea Bianca e del suo staff. Intanto l’Alfa Basket Catania è già a Salerno dove domani (palla a due alle ore 18) affronterà la capolista Virtus Arechi.

Addetto stampa Alfa Basket Catania
Umberto Pioletti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.