Aci Bonaccorsi cede solo all’overtime

Giovanatto-Napoli: 70 punti in due!… Mazzerbo-Cacciato: 67 punti in due!… La partita si decide solo al supplementare…

Olympia Basket Canicattì 103
Pall. Acibonaccorsi 97
OLYMPIA CANICATTI: Giovanatto M. (K) 36, Napoli D. 34, Burgio T. 11, Fiorentino A. 6, Uka M. 6, Alese J. 4, Sorrusca M. 2, Ghelfi M. 2, Uka E. 1, Sferrazza G. 1, Giordano G. ne, All.re: Ghelfi.
PALL. ACI BONACCORSI: Mazzerbo V. 35, Cacciato A. 32, Corallo G. 13, Scerra M. 10, Licciardello A. 5, Agostino M. 2, Sciuto A., Spampinato B., Corbo D., Malfitana F., Allegra G. ne, Brischetto F. ne, All.re: Brischetto.
parziali: 22-25 17-30 24-21 29-16, t.s. 11-5

 Acibonaccorsi beffata sul filo di lana.
Partita dai due volti, quella giocata dai ragazzi di Coach Brischetto nel bellissimo palazzetto dello sport di Canicattì, ospiti della locale Olympia Basket.
Dopo il primissimo vantaggio degli agrigentini, sono capitan Mazzerbo e compagni a fare la gara che ci fanno chiudere con un piccolo vantaggio la prima frazione di gioco. Alzando il ritmo e con una difesa efficace aumentiamo il margine dall’Olympia fino a chiudere a metà gara con un confortante +16.
Alla ripresa Canicattì rientra veemente in campo e, sull’asse Giovanatto-Napoli (70 punti in due) costruisce pian piano la sua rimonta che arriva a 5 secondi dalla fine con il 5° fallo di Mazzerbo e i conseguenti liberi del 92 pari.
Privi del proprio alfiere e con Cacciato che finisce la sua gara 2 minuti dopo ci arrendiamo alla grande determinazione degli avversari.
Siamo mancati nella fase cruciale della gara quando abbiamo gestito con poca lucidità alcuni palloni, forzando il tiro, perdendo quella sicurezza realizzativa mostrata nei precedenti quarti.
Si esce dal campo con molta amarezza per una vittoria sfuggita di mano per un soffio e avendo fatto, nel complesso, una grande prestazione, ma va dato merito all’Olympia Canicattì di averci creduto fino alla fine e di essersi spesa fino all’ultima goccia di sudore conquistando una meritata vittoria.
Non ci resta che fare tesoro dell’esperienza vissuta e continuare con maggiore energia il percorso intrapreso, sperando che anche la nostra tenacia venga premiata.
Prossimo appuntamento al palazzetto di Aci Bonaccorsi, sabato 24 novembre alle ore 18.00 ospitiamo la Pallacanestro Messina.
Vi aspettiamo come sempre numerosi.

Comunicato Pall. Aci Bonaccorsi

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.