Gravina rimane in vetta vincendo a Nicosia

Un primo periodo di marca gravinese basta per aver ragione della squadra di Gullotti… Famoso e Lazzara decisivi… Primi insieme a Mascalucia…

Nicosia-Gravina 42–54 
Parziali: 5-17, 11-15, 11-8, 15-14.
CITTÀ DI NICOSIA: Mastrandrea A. 16, Di Stefano D. 10, Di Bartolo A. 7, D’Amico G. 4, Vanadia A. (K) 2, La Bunda M. 2, Stazzone M. 1, Allegra M., Di Fini G. All.re: Gullotti.
SC GRAVINA CATANIA: Famoso D. 17, Lazzara F. 13, Garozzo A. 7, Failla V. 5, Genovesi A. 4, Gullotti G. 4, La Mantia R. 4, Baldacci F., Contarino F., Currao G. All.re: Spina.
Arbitri: Lo Presti e Barone.

Con un gran primo parziale, dominato dai punti di Daniele Famoso e Fabio Lazzara, il Gravina di coach Gianluca Spina espugna Nicosia. La formazione allenata dall’ex coach gravinese Carmelo Gullotti tenta la rimonta negli ultimi due quarti (con Mastrandrea in evidenza), ma gli ospiti tengono botta e mantengono la vetta al fianco di Mascalucia.

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.