San Luigi travolta, Pozzallo dominante

Confronto proibitivo per gli acesi… Rizzo, Occhipinti, Distefano e Cascone: decisivi… I punti di Torrisi, la solidità di Maugeri e Signorelli…

San Luigi-Pozzallo 71-94

San Luigi Acireale: Rizzo R. 7, Raciti 2, Costanzo 2, Prudente 7, Torrisi 14, Di Bella, Di Benedetto, Garozzo 1, Marino, Signorelli 14, Maugeri 15, Maccarrone 7. All.: Vigo.
Azzurra Pozzallo: Occhipinti 24, Cascone 17, Colosi 2, Rizzo G. 24, La Raffa 5, Gugliotta ne, Cordaro, Ba 4, Agnello Modica 1, Distefano 18. All.: Paternò.
Arbitri: Crisafi e Sapuppo.
Parziali: 13-24, 34-48, 50-66.

Confronto proibitivo tra il San Luigi Acireale e l’Azzurra Pozzallo, due squadre con obiettivi diametralmente opposti. Gli ospiti hanno preso da subito quel vantaggio che avrebbero incrementato fino all’ultimo, condotti da un sontuoso Giacomo Rizzo (24 punti e appena due triple), con Giorgio Distefano devastante in avvio e Giovanni Occhipinti che garantisce un rendimento costante (4 triple nei suoi 24 punti); a ciò va aggiunta la prestazione dominante di Giuseppe Cascone sotto canestro.

I sanluigini hanno provato a rimontare più volte, con i tiri pesanti di capitan Mariano Torrisi e la solidità sotto canestro di Nino Maugeri e Daniele Signorelli, ma l’assenza di Catalano e Privitera s’è fatta sentire. L’obiettivo degli acesi rimane la salvezza, dunque era uno stop annunciato e che non cambia i piani del quintetto di coach Alessandro Vigo, atteso ora dal derby contro Aci Bonaccorsi.

R.Q.

da “La Sicilia” del 03/12/2018

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.