San Luigi, la capolista Gela è troppo forte

Due assenze fondamentali per i sanluigini… Già al secondo quarto la gara in mano ai titolati avversari… Acesi di nuovo in zona play-out…

San Luigi – Gela 59–83
Parziali:
15-17, 28-40 (13-23), 41-66 (13-26), 59-83 (18-17).
Istituto San Luigi di Acireale, 15 dicembre, 19:00

S.LUIGI ACIREALE: Signorelli 14, Torrisi © 13, Garozzo 10, Catalano 5, Di Benedetto 4, Maccarrone 4, Privitera 4, Rizzo 3, Di Bella 2, Marino, Palma, Raciti. All.: Vigo.
SB BASKET SCHOOL GELA: Caiola E. © 21, Basi 19, Caiola G. 16, Eynon 13, La Rosa 6, Falanga 4, Lo Iacono 4, Gatto, Iacona,
ARBITRI: Crisafi ed E. Foti.

Quando mancano due big come Maugeri e Prudente sotto canestro e ti trovi di fronte la capolista, c’è poco da fare. Così il San Luigi cede in casa contro Gela, non sfigura ma comunque incassa 24 punti di scarto. Signorelli, Torrisi e Garozzo, le bandiere della squadra, vanno in doppia cifra e sostengono le velleità dei biancazzurri, che però già al secondo quarto vedono sfuggire la gara. La vittoria di Paternò ha rimesso i sanluigini in zona play-out, mentre i gelesi veleggiano in vetta al fianco della NP Messina.

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.