La tripla di Barbera dà la vittoria al Gravina

Chiusa la serie nera con una vittoria al supplementare contro il Cocuzza… Equilibrio e continui batti e ribatti… La miglior partita di Giovanni Alì…

Gravina-Cocuzza 69-65 d1ts

Sport Club Gravina: La Mantia R. 2, Ferrara C., Minardi 2, La Mantia G. 16, Barbera 10, Spina 9, Duscio ne, Santonocito 15, Ferrara F. ne, Alì 16, Renna. All.: Marchesano.
Cocuzza San Filippo: Vozza 8, Ettaro 4, Cassisi 3, Knyza 13, Lipari ne, Costa 6, Maida 2, Pesic 19, Piperno 11, Cocuzza. All.: Li Vecchi.
Arbitri: Di Mauro e De Cillis.
Parziali: 14-18, 26-26, 47-42, 61-61.

Buona vittoria di Gravina in uno scontro diretto per evitare i play-out: alcuni episodi fortunosi in una partita bruttina da vedere premiano la tenacia dei ragazzi di Peppe Marchesano. Niente di meglio per coronare l’anno del 30º anniversario e chiudere la serie nera di quattro stop di fila.

S’inizia nel segno del tre: le granate di Santonocito, La Mantia e Spina mandano avanti i gravinesi (11-8), ma Cocuzza è una squadra temibile e realizza un contro break da 0-9. Il 2+1 di Santonocito scuote i gravinesi, ma il pari non arriva (16-18). Giunge molto dopo, con la tripla di Giovanni Alì (22-22). L’ala grande è il migliore dei suoi, che però perdono la bussola quando Pesic occupa l’interno dell’area e mette legna sul fuoco.

Il rientrante Barbera e La Mantia suonano la carica (37-38) e la terza tripla di Alì rimette la partita in pari (40-40). L’antisportivo su Santonocito sancisce l’allungo (47-40). Cocuzza prova a risalire e ci riesce con la tripla di Knyza (52-53). Gravina risponde con un 7-0, ma non basta perché gli errori al tiro finali mandano le squadre all’overtime. A 40” dalla fine, arriva una tripla ignorante Gianluca Barbera: il capitano coraggioso dà così la vittoria ai suoi.

Roberto Quartarone

da “La Sicilia” del 24/12/2018

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*