Adrano, dal vandalismo al derby con Giarre

Danneggiata la Tensostruttura… Domenica arriva Giarre… Bonanno: «Dobbiamo essere combattivi, partita tosta, confido nel calore della “Tenso”»…

Lo striscione contro la mafia vandalizzato (foto Adrano Basket)

È un periodo molto movimentato per l’Adrano Basket, che ha iniziato il 2019 con la brutta sorpresa della Tensostruttura vandalizzata e così ha dovuto prepararsi per l’inizio del girone di ritorno. Domenica, l’avversario sarà il Basket Giarre alla villa comunale e la squadra dovrà riscattare la sconfitta del girone d’andata.

«È una partita particolare, il ritorno in campo dopo le feste è sempre un grande punto interrogativo per tutti– dice coach Giorgio Bonanno dobbiamo essere pronti e combattivi sin dalla palla a due. Nel match d’andata, abbiamo giocato una gara perfetta fino alla pausa lunga, ecco perché domenica vogliamo prenderci la rivincita al netto delle difficoltà che il match riserverà. La partita sarà tosta, loro sono una squadra esperta, spero che il calore della “Tenso” ci dia come sempre quella marcia in più per iniziare l’anno nel miglior modo possibile».

Intanto la dirigenza adranita ha iniziato una raccolta fondi per ripristinare l’impianto, che nella notte tra il 1º e il 2 gennaio è stato danneggiato: è stato aperto il telone di copertura con un oggetto affilato, buttate a terra le panchine, strappato lo striscione contro la mafia, rubati quattro palloni e 400 €, addirittura lasciate feci sul campo. «Confidiamo nell’operato delle Forze dell’Ordine affinché trovino i colpevoli di questo becero e vile atto», ha dichiarato la dirigenza adranita.

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.