PR Est: inarrestabile PGS Sales, espugna Giardini

Kalkis priva di Spadaro, i catanesi a quota 12… Misterbianco, +27 a Giarre… Tanti spunti da Fiumefreddo-Zafferana (con Quattropani e Sapienza in campo)…

Peppe Quattropani (foto R. Quartarone)

Il ritorno inizia nel Girone Est con la terza vittoria consecutiva della PGS Sales e la quarta di Misterbianco: le due squadre si giocheranno fino in fondo la vetta, con i pigiessini di coach Mario Condorelli avanti di due punti e reduci da un’altra ottima vittoria in trasferta. Sugli scudi, come di consueto, l’ex Nova Virtus Ragusa Comitini, il play Belluomo e il lungo Lombardo, che sono decisivi per superare nel finale Giardini Naxos, che non contava però su Spadaro.

I misterbianchesi di coach Platania non stanno a guardare, vincendo nettamente su Giarre. Il +27 finale matura comunque dopo i primi 20′ equilibrati: «Temevamo questa partita – afferma l’allenatore misterbianchese –, perché dopo la sosta e in settimana non ci siamo allenati bene. Il Giarre è una squadra giovane, talentuosa che ci ha messo in difficoltà per gran parte della partita, prima delle dovute contromisure. Dopo questa vittoria, la qualificazione ai play off, che rappresenta il nostro unico obiettivo, è molto vicina».

Tanto da dire invece sulla sfida per evitare l’ultimo posto tra Fiumefreddo e Zafferana. I biancoverdi si sono rinforzati con l’arrivo di Peppe Quattropani, l’ex capitano di mille battaglie di Giarre, e l’esordio è stato più che positivo per lui, ma non per la squadra, che ha disputato una buona gara ma ha avuto di fronte un’avversaria che ha vissuto la miglior serata della stagione. La palestra di via Amendola è stata espugnata infatti da Zafferana, in campo con otto elementi, tra cui il presidente Giuseppe Sapienza, tornato in campo a 53 anni e autore di 10 punti. Sono stati protagonisti anche Dario Morè (36 punti) e Damiano Cavallaro (14), ma tutta la squadra zafferanese è andata oltre ogni difficoltà.

Misterbianco – Giarre 83–56
Parziali: 23-17; 14-16; 25-14; 21-9.
PalaTenda di Misterbianco, 13 gennaio, 17:30
BASKET MISTERBIANCO: Durden 24, Caruso © 14, Allegra 13, Rapisarda 12, Caruso 6, Chatman. 6, Santuccio 4, Sow 2, Dimino 2, Sanford. All.: Platania. Vice: Galatà.
BASKET GIARRE: Salpietro  17, Nicolosi 12, Tomarchio 9, Morifere 9, Vasta © 7, Scavo 2, D’Achille, Leotta, Giurato, Ricca. All.: D’Angelo.
Arbitri: Catania e Piacentino.

Fiumefreddo – Zafferana 65–77
Palestra di Fiumefreddo di Sicilia, 13 gennaio, 18:30
LIBERTAS FIUMEFREDDO: Quattropani 20, Annino 17, Scandurra 14, Tornitore 7, Terravecchia 4, Pappalepore 3, Privitera, Tricomi, Vasta, Bucolo ne, Ambrosini © ne, Garozzo ne. All.: Saggese.
BASKET CLUB ZAFFERANA: Morè 36, Cavallaro D. 14, Sapienza G. (K) 10, Garozzo 7, Torrisi 6, Privitera M. 4, Petralia, Coco, Sapienza P. ne.
Arbitri: De Felice e Gulisano.

Kalkis – PGS Sales 61–64
Palestra di Giardini Naxos, 14 gennaio, 20:30
KALKIS GIARDINI NAXOS: Cardone 14, Filistad © 12, Mendolia 8, Sulfaro 7, Vitale 7, Costanzo 7, Vasta 4, Di Stefano 2, Meo, Paraschiv, Spadaro ne.
PGS SALES CATANIA: Belluomo 17, Lombardo 15, Comitini 12, Costa 7, Torrisi © 6, Giardina 3, Cavalli 2, Carbonaro 2, La Corte, Drago, Spampinato, Stracquadanio. All.: Condorelli.
Arbitri: Cannistrà e D’Amore.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*