Rainbow torna sola in vetta: sbancata Trapani

37-81 il punteggio finale… Sfida contro l’ex Parrinello… Bruni: «Bella prestazione di squadra, l’obiettivo è vincerle tutte»…

V. Trapani – Rainbow 37–81

VIRTUS TRAPANI: Sicola 4; Poma; Grignano 7; Iannazzo; Magattino 3; Lorentino; Lombardo 3; Messina 5; Mirrione 7; Azzaro; Parrinello 8; Anselmo. Coach: Colomba
RAINBOW CATANIA: Diop 7; Nucera 10; Ferlito 2; Caruso 7; Aleo 10; Iuliano 4; Chiarella 27; Costi ne; La Manna 14; Spina; Licciardello ne; Rasino ne. Coach: Bruni.
PARZIALI: 12-16; 18-40; 27-54
Arbitri: Gaspare Barbera (1° arbitro) e Vito Messina (2° arbitro) della GAP di Trapani.

 Ancora una vittoria per la Rainbow Catania Basket che, nel posticipo della dodicesima giornata della Serie B femminile di Sicilia e Calabria, regola senza patemi la Virtus Trapani a domicilio.

Apre le danze l’ex della gara, Flavia Parrinello, che sigla i primi due punti per le virtussine per quello che sarà l’unico vantaggio delle padrone di casa. Subito dopo, infatti, le etnee si prendono un break di 10 punti, trascinate da Diop e Iuliano. Trapani tiene duro e riesce a limare il distacco. Il primo tempo si conclude, così, sul 12-16 per la Rainbow. Le bianco rossoblù allargano irrimediabilmente il solco nella seconda frazione nella quale Nucera e Caruso contribuiscono in maniera determinante al parziale di 6-24 che spinge il confronto sul 18-40 complessivo al momento della “pausa lunga”. Al rientro in campo, in casa Rainbow, sale in cattedra la solita Francesca Chiarella e le etnee mettono al sicuro il risultato, arrivando alla penultima sirena su un più che saldo 27-54. L’ultimo periodo è ancor più prolifico per le catanesi, che ritrovano Aleo, che griffa la sua partita con due “bombe” da tre punti ed un’irrefrenabile Chiarella, che fermano lo score sul 37-81 finale.

Nel post gara arrivano le parole di coach Deborah Bruni: “E’ stata una bella prestazione di squadra contro un buon avversario. La squadra ha difeso molto bene e nessuna delle ragazze si è risparmiata. Ci stiamo ricompattando ed oggi abbiamo avuto il rientro di Francesca Chiarella, che ha firmato 27 punti, il recupero di Ileana Aleo e la prestazione meravigliosa di Noemi Nucera. Andiamo avanti seguendo la strada tracciata. L’obiettivo è chiaro: vincerle tutte, partita dopo partita”.

Top Scorer della sfida: Francesca Chiarella con 27 punti.

 

San Pietro Clarenza 20/01/2019

 

Comunicato stampa Rainbow Catania

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.