Cus sempre a inseguire, Cocuzza l’aggancia

+17 che ribalta la differenza canestri negli scontri diretti… Lo Faro e Dinicola rispondono a Pesic… Le squadre appaiate all’ottavo posto…

Cocuzza-Cus Catania 77–60
Parziali:
 18-12; 39-26; 57-41.

COCUZZA SAN FILIPPO: Vozza 2, Porcino, Ettaro 13, Knyza 13, Costa 7, Maida 5, Pesic 24, Cocuzza 5, Piperno 8, Di Paola. All.: Li Vecchi.
CUS CATANIA: Lo Faro 14, Arena 5, Cuccia 4, Di Mauro 12, Dinicola 10, Corselli 8, Cuius L., Arcidiacono 7, Tracinà, Cuius F., Pocina ne. All.: Guadalupi.
ARBITRI: Di Giorgi e Miragliotta.

San Filippo del Mela è alla terza vittoria di fila, il Cus Catania alla quarta sconfitta in cinque gare: si spiega così l’aggancio del Cocuzza ai cussini all’ottavo e ultimo posto utile per i play-off, peraltro superando gli etnei anche per differenza punti negli scontri diretti (+4 tra andata e ritorno). I padroni di casa hanno condotto sin dall’inizio, con Pesic che fa la differenza sotto canestro. Gli etnei rispondono con Lo Faro e Dinicola, ma è tutto vano.

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.