Gravina, vittoria da aggancio ai play-off

Battuto l’Amatori, agganciata Adrano in zona play-off… Barbera in forma smagliante (5 triple!), Santonocito e Saccà a sostegno… Gara chiusa nel finale…

Gravina-Amatori 67-57

Sport Club Gravina: Ferrara, La Mantia G. 3, Barbera 19, Fodale, Spina 5, Santonocito 17, Genovesi 3, Alì 2, Renna, Saccà 16. All.: Marchesano.
Amatori Messina: Mondello 6, Pace 7, Di Dio Busà 19, Santoro, Casablanca, De Gaetano, Unechenskyi 19, Cordaro 2, Sciliberto, Coltraro, Maggio D. 3, Romano. All.: Maggio M.
Arbitri: Cappello e Di Mauro.
Parziali: 19-8, 33-33, 47-44.

Il Gravina fa il suo ingresso in zona play-off, agganciando Adrano (8ª) e conquistando la quarta vittoria consecutiva, contro una concorrente nella corsa per tirarsi fuori dai play-out. L’Amatori Messina, che stava risalendo in classifica, trova tanti punti e sostanza dall’asse guardia-pivot Di Dio-Unechenskyi, ma crolla nel finale, quando escono per falli il play Maggio e il lungo Cordaro.

Gravina, invece, mette in luce un Gianluca Barbera in forma smagliante: il capitano segna cinque triple, di cui due nell’ultima parte della gara, decisive. Davanti a lui, nel pitturato, fa sempre la differenza Enzo Santonocito, calamita di falli e sempre ben piazzato. Anche Roberto Saccà ieri è stato decisivo: 16 punti, tutti con tiri da due, hanno messo la ciliegina sulla vittoria gravinese.

Fino al terzo quarto si gioca punto a punto, con break e contro-break. Prima Gravina va avanti, poi l’Amatori rientra. Dopo l’intervallo lungo, ci provano gli arancionero ad allungare, se non fosse che Gravina rinsalda la difesa, si tiene avanti e nell’ultimo quarto piazza il parziale decisivo per vincere. Le ultime cinque gare diranno il destino di entrambe: Gravina può davvero agganciare il treno dei play-off.

 

R.Q.

da “La Sicilia” del 25/02/2019

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*