Join the Game, U-13 e U-14 domenica in campo

56 squadre qualificate… Si gioca al PalaValenti, poi possibilità di vedere Capo d’Orlando-Eurobasket… Curella: «Lavorato al meglio per l’evento»…

Le finaliste Under-13 di Catania. Ecco le altre finaliste:
Under-13 maschile (16): RB Agrigento, BS Gela, Cus Catania, L’Elefantino, Cus Catania A, Roncalli, PCR Messina, Svincolati, PCR Messina A, Happy Palermo, Cus Palermo, BC Ragusa G, BC Ragusa I, Aretusa, SB Erice, NP Marsala.
Under-13 femminile (12): Rainbow, Rescifina, Eolie, Rescifina A, PCR, Stella, Stella B, VE Ragusa, Pegaso A, Pegaso, VE Ragusa C, O. Alcamo.
Under-14 maschile (16): RB Agrigento, Airam CL, Cus Catania, CP Giarre, L’Elefantino, Nicosia, Alias, Svincolati, Savio, LdV Palermo, Happy Palermo, Comiso Bk, Pegaso, Aretusa, Alcamo A, Alcamo B.
Under-14 femminile (12): CP Giarre, PGS Sales, Rescifina, Alma, Rescifina B, Stella, Stella C, Fiamma, VE Ragusa, VE Ragusa B, Fortitudo Rg, Trogylos.

Si giocheranno sin dalla mattina di domenica 24 le finali regionali Under-13 e Under-14 del Join the Game. Dopo la la fase provinciale di fine febbraio, la FIP Sicilia è dunque chiamata a mettere in campo le 56 squadre qualificate, per un totale di 224 atleti coinvolti.

«È tutto pronto per la fase regionale del Join the Game – afferma il vicepresidente FIP Sicilia Salvatore Curella, ad interim responsabile del minibasket regionale –. Si qualificheranno quattro formazioni che parteciperanno poi alla fase finale di Jesolo; il 18 e 19 maggio. Speriamo che la cornice del PalaValenti di Capo d’Orlando, città importante per il basket siciliano, possa portare le migliori fortune alle quattro vincitrici». I campioni in carica sono la Virtus Eirene Ragusa (U14F), la Rescifina Messina (U13F), la Pall. Bagheria ’92 (U14M) e Svincolati Milazzo (U13M).

«Sarà presente lo staff minibasket regionale – prosegue Curella – e il presidente regionale Caruso. Conteremo anche su 10 arbitri giovanili. Speriamo che tutto si svolga nel migliore dei modi, noi abbiamo lavorato al meglio per organizzare la manifestazione. Inoltre, chi rimarrà alla fine delle finali potrà andare a vedere l’Orlandina di Serie A2, che alle 18 giocherà contro l’Eurobasket. Credo che il weekend darà sorprese interessanti». Nove formazioni etnee sono in partenza: tre squadre dell’Alfa-Cus, due dell’Elefantino, due del Giarre, una di PGS Sales e Rainbow.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*