Cocuzza vince al PalaVolcan, tutto rimandato

A un passo dalla salvezza, i granata cedono… Il terzo e il quarto quarto sono da dimenticare… Pesic immarcabile…

BASKET ACIREALE                       61
S.FILIPPO DEL MELA                      72

 Basket Acireale: Cerame ,Gulisano 2 , Panebianco 13, Venticinque A. 2 , Persano 12,   Ricca, Berzins 9, Roso 13, Vasta, Patanè 10, Venticinque L.. All.re : Angirello. Tiri liberi: 9 su13. Tiri da tre:   Panebianco 3, Persano 2, Berzins 1, Roso 2.Tiri da due:14 su 25. Rimbalzi difesa: 22.Rimbalzi attacco 6.Palle perse: 13. Recuperi 12. Assist: 6.
S.Fillippo del Mela: Vozza 7,Porcino , Ettaro 5, Knyza 17, Piperno 2, Maida 8, Pesic 33, Spadaro, Cocuzza , Lipari..All.re: Li Vecchi. Tiri liberi: 12 su 17. Tiri da tre punti: Knyza 4,Pesic 3.
Parziali: 1° Q: 22 a 18. 2°Q: 13 a 17. 3° Q: 16 a 17. 4° Q: 10 a 20.
Arbitri: Massari di Ragusa e filesi di Chiaramonte.

Acireale spreca il match point al PalaVolcan: la squadra di coach Angirello non riesce a confermare il risultato di gara-1 e soccombe agli avversari, sicuramente più determinati. Per tre quarti di gara è la squadra granata a fare la partita mantenendo un vantaggio minimo ma rassicurante. Nei primi minuti dell’ultimo periodo, però, San Filippo “mette la freccia” e sorpassa Acireale grazie a Knyza e al solito Pesic, entrambi in gran forma. Nel finale la squadra di casa non riesce a reagire e viene sconfitta per … davanti al suo pubblico. Si torna a San Filippo del Mela per gara-3: chi vince è salva, chi perde andrà a scontrarsi con la perdente fra Cus e Amatori.

Alessandro Randazzo

da “La Sicilia” del 12/04/2019

Il basket Acireale non si smentisce ed ad un passo dal traguardo della salvezza dà via libera invece agli avversari . Infatti S.Filippo passa al Palavolcan col punteggio di 61 a 72 in gara 2 di semifinale playout portando il verdetto finale a gara tre da disputare tra le mura amiche del Palazzetto di Piazzale Pertini di S.Filippo del Mela.Una gara per gli acesi da affrontare come il toro affronta la muleta del matador per chiudere, data la possibilità, il discorso salvezza. Invece niente di tutto questo.Acireale getta alle ortiche la bella prestazione di gara 1 e dopo essere andato al riposo lungo sul 35 pari disputa due quarti, il terzo ed ultimo, da dimenticare. L’attacco troppo macchinoso dei granata non dà alcun frutto. Non si attacca il ferro, si è cocciuti nel tiro da tre punti e pian piano gli ospiti vanno avanti nel punteggio, dal 51 a 52 al 51 a 59 al sesto del quarto tempino. Pesic e Knyza sono una assicurazione concreta per il team san filippese. Pesic immarcabile sotto canestro, 33 punti con tre triple, e Kynza determinante nel finale con due triple quasi consecutive.Punteggio finale, 61 a 72 per San Filippo del Mela che riporta la Serie in casa sua.

ba                                                                              

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*