3×3, le vincenti della fase interprovinciale

Cinque catanesi qualificate per la fase regionale (più la femminile)… Molte società hanno rinunciato… Tre tappe in giro per la Sicilia…

Le tre tappe della fase interprovinciale 3×3 della FIP Sicilia si sono disputate ieri tra Alcamo, Messina e Caltagirone. Molte società hanno rinunciato a partecipare all’evento, così la manifestazione è durata meno del previsto, occupando solo le mattinate dei tre campi. Dieci squadre Under-16 e altrettante Under-18 parteciperanno alla finale regionale, che si dovrebbe disputare a Ragusa, insieme a tutte le squadre femminili, che saltano la fase interprovinciale.

Gli arbitri del GAP Catania che hanno partecipato alla tappa interprovinciale di Caltagirone del 3×3 (foto GAP Catania).

A Caltagirone si sono riunite le squadre della parte meridionale della Sicilia. Per l’Under-16 (6 iscritte), avanzano i padroni di casa del Basket City Caltagirone e il BC Ragusa; nell’U-18 (10 iscritte) Aretusa e Olympia Comiso.

A Messina, invece, hanno staccato il pass per la finale regionale Mens Sana Mascalucia, Pol. Alfa, Orlandina e Lions Messina (U-16, 13 iscritte), Pol. Alfa, Cus Catania, Milazzo e Costa d’Orlando (U-18, 10 iscritte).

Ad Alcamo si sono qualificate Pall. Trapani, Cus Palermo, V. Trapani e Cinisi (U-16, 19 squadre), Palermo Bk., Green Pa, V. Trapani e Pall. Trapani (U-18, 17 squadre).

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*