Monitoraggio 2006, al Leonardo i talenti di domani

Agli ordini di Famà e Bascetta, una trentina di ragazzi in campo… Qualcuno sarà segnalato per il Torneo del Mediterraneo… Tutti i nomi…

Enrico Famà (Foto R. Quartarone)

I coach Enrico Famà e Mauro Bascetta hanno guidato il monitoraggio dei 2006 che si è tenuto oggi al Leonardo da Vinci. Una trentina di ragazzi dell’Under-13 sono stati visionati, si sono allenati, hanno fatto conoscenza e hanno potuto mettere il primo mattoncino in vista dei prossimi impegni della selezione regionale.

Il monitoraggio è infatti utile per segnalare qualche elemento utile per la rappresentativa siciliana che andrà al Torneo del Mediterraneo (storicamente dominato dagli isolani) e che dunque inizierà la corsa verso il Trofeo delle Regioni 2020.

I ragazzi sono stati divisi in due gruppi. Nel gruppo delle 15:00 c’erano Umberto Giuffrida, Ruggero Marchesano, Jacopo Mazzoleni, Mario Barone, Gabriele Fiorentino, Tommaso Pucci, Federico Turrisi (Alfa-Cus), Emanuele Pappalardo, Cristian Caruso, Giuseppe Nicolosi (Adrano), Rosario Longo, Emanuele Drago, Dario Faticanti (Acireale), Edoardo Pandolfo, Andrea Pappalardo, Carlo Raciti (San Luigi)

Il monitoraggio dei 2006 al Leonardo da Vinci (foto R. Quartarone)

Nel gruppo delle 17:00 hanno potuto allenarsi Luigi Trovato, Francesco Pandolfo, Daniele Trovato, Luigi Castorina (Olimpia Battiati), Ivan Virgillito, Antonio Lipera, Francesco Giuffrida (Azzurra), Andrea Balbo, Nicholas Booy (Alfa-Cus), Carlo Consoli, Matteo Liotta (L’Elefantino), Andrea Rezoagli, Lorenzo Caruso, Dario Maccherone (Omega), Davide Lastrina, Leonardo Bonanno (Gravina).

A fare gli onori di casa c’era il gm Carmelo Carbone: l’Alfa Basket ha offerto il suo campo per l’evento. A giugno, il gruppo potrebbe incontrarsi di nuovo in una selezione più ristretta.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Edizioni precedenti: 2016, 2017, 2018.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*