U-18: Alfa-Cus domani in campo per il titolo

Gli etnei sono forti del +14 dell’andata… Si gioca alle 19 al PalaFantozzi… Costa: «Bisognerà giocare con la stessa intensità dell’andata»…

Carlo Costa (foto G. Lazzara)

L’AlfaCus Basket Catania, domani, affronterà l’Orlandina Basket nella seconda gara della finale per il titolo siciliano di categoria. I rossazzurri di coach Carlo Costa vogliono regalare una grande soddisfazione al club e ai tifosi. Al PalaFantozzi, la partita prenderà il via alle ore 19 (arbitri Alessandro Nicolini di Bagheria e Carlo Di Giorgi di Palermo). I catanesi, all’andata, sul campo del Leonardo Da Vinci, si sono imposti con il punteggio di 92-78. Un + 14 da difendere, in terra paladina, con le unghie e con i denti. Il tecnico dell’AlfaCus Under 18, Carlo Costa non ha dubbi: “Non dobbiamo affatto pensare di gestire i 14 punti di vantaggio. Bisognerà giocare con la stessa intensità della gara di andata cercando di sopperire al gap fisico con la nostra aggressività. L’importante sarà rimanere sempre in partita. I ragazzi daranno tutto. Ci crediamo”.

 

Addetto stampa

AlfaCus Basket Catania           

Umberto Pioletti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*