Finali 33bk Streetball, giovani catanesi in luce

Signorino, Gudalupi, Pira e Savarino secondi nell’U-16… Rinuncia dei senior… Le ragazze hanno affrontato cestiste ben più esperte…

I catanesi alle finali nazionali del 33bk Streetball tornano con una medaglia d’argento al collo: la squadra capeggiata da Gabriele Signorino e Giorgio Guadalupi, insieme a Simone Savarino e Andrea Pira, ha infatti chiuso seconda nell’Under-16 alla competizione che s’è disputata a San Benedetto del Tronto. Lo scorso anno, quasi la stessa squadra (con Telesca al posto di Savarino) aveva ottenuto lo stesso risultato.

La squadra con Guadalupi e Signorino, seconda in Italia al 33bk Streetball

Supreme 3.0 hanno perso la finale solo di un punto all’overtime contro i parigrado di Pistoia; nell’Under-18, invece, hanno chiuso terzi nel girone. La squadra si era qualificata dal torneo organizzato da Totò Genovese a Trapani a fine giugno.

Non c’erano i senior di Catania, perché hanno rinunciato i vincenti dello Shootin’ Around, mentre alcuni dei campioni nazionali in carica hanno partecipato alle finali nazionali Fisb.

Alle finali del circuito organizzato dalla BGT c’era invece la squadra femminile vincente del torneo acese: Francesca Amico (Cus Ct/Giarre), Rachele Palamidessi, Laura Romano e Mariasole Gaudioso (Priolo). Le ragazze hanno avuto meno fortuna, scontrandosi con altre cestiste senior e ben più esperte.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*