Luciano Abramo, nuovo “veterano” dell’Alfa

Il giocatore con la più lunga militanza in Alfa… «Obiettivo far crescere i giovani e far bella figura»… «Sta a noi far divertire il pubblico»…

A 24 anni, Luciano Abramo è diventato un veterano: è il giocatore con la militanza più lunga in roster nell’Alfa, pallino da sempre della società, lo scorso anno è stato limitato da un infortunio muscolare ma ha poi dato un importante contributo nel finale di stagione. Ora coach Max Guerra lo avrà a sua disposizione per tentare la scalata alla Serie B.

Luciano Abramo (foto G. Lazzara)

«Quest’anno ci sono molti ragazzi che hanno bisogno di crescere, hanno l’opportunità per farlo quest’anno. Noi cinque senior siamo al loro fianco per aiutarli – esordisce la guardia del ’95 –. Rispetto all’anno scorso sono cambiate molte cose. L’obiettivo è vincere più partite possibili, far crescere i ragazzini, puntiamo a far bella figura. L’atmosfera è ottima, positiva, siamo carichi e tranquilli. Abbiamo iniziato una settimana prima per gestirci per caricare nelle prossime settimane».

Un punto fondamentale nella risalita verso i campionati nazionali è anche il riavvicinamento agli appassionati di basket: «Spero che ci sia una buona risposta del pubblico – prosegue Luciano –. Con il fatto che non giocheremo più nel dispersivo PalaCatania, spero che il PalaCus si possa riempire, ma sta a noi far divertire il pubblico, giocando bene».

Il personaggio dell’anno 2017 è già 30º tra i migliori marcatori in Serie C con le squadre catanesi e quest’anno punterà deciso a salire ancora in classifica.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*