L’ex Caltagirone Libro approda al BS Gela

Il playmaker del 2003 giocherà in U-18 e sarà aggregato alla C… I gelesi cercano di completare la squadra… La storia di Libro padre e il PalaFerraro…

Matteo Libro

Il playmaker del 2003 Matteo Libro giocherà alla Basket School Gela in Serie C Silver. Il cestista piazzese, reduce dall’esperienza con il Basket City Caltagirone, farà parte del roster dell’Under-18 e sarà aggregato alla formazione senior della squadra biancorossa di coach Totò Bernardo, matricola della categoria. Lo scorso anno, dopo aver iniziato la stagione in D con l’Armerina Academy, ha chiuso nell’U-16 calatina dove è stato il miglior marcatore della formazione di coach Silleci.

Quest’anno i gelesi hanno inserito cinque giocatori stranieri (Wilson e gli under Oron, Ivkovic, Kuburovic, Miranovic) al fianco dei gelesi Cavallo, Ventura e La Rosa. La società cerca ancora un play-guardia e un pivot ed è già scesa in campo a Gravina per un’amichevole, in cui ha comunque offerto una buona prova soprattutto nel finale. Considerando che si potrebbe giocare al PalaCossiga, può essere un bel ritorno per i gelesi in Serie C a cinque anni dal ritiro del Basket Gela.

Ad assistere coach Bernardo ci sarà Maurizio Libro, papà di Matteo e recentemente protagonista di una storia surreale a Piazza Armerina. In basso la rettifica dell’assessore Cugini su quanto precedentemente riportato.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Il sottoscritto Avv. Alessio Cugini, Assessore allo sport del Comune di Piazza Armerina, si pregia esporre quanto segue.

In riferimento all’articolo apparso in data odierna a firma del sig. Roberto Quartarone ed in cui si riferiscono circostanze del tutto false in ordine alla vicenda del sig. Maurizio Libro, si rappresenta quanto segue.

Al sig. Libro non è mai stato interdetto l’uso della strstruttura PalaFerraro, semmai è il sig. Libro che ha rifiutato gli orari proposti.

Quanto alla riunione richiesta dal sig. Libro è stata convocata per il giorno 20 settembre scorso, ed alla richiesta del sottoscritto di poter attendere per un urgente incontro istituzionale che si è reso necessario il sig. Libro ha preferito non attendere e andare via.
Non risponde quindi neppure al vero che non sia stata evasa la richiesta di incontro.
Si richiede, alla luce di quanto sopra, l’immediata rettifica dell’articolo, salvo il diritto dello scrivente di tutelare la propria immagine è quella dell’Ente nelle sedi opportune.
 
Avv. Alessio Cugini
Assessore allo sport
Piazza Armerina 
 
http://www.basketcatanese.it/2019/09/26/rettifica-dellassessore-cugini-in-merito-allarticolo-sul-palaferraro/

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*