Parmitano porta il basket nello spazio

L’astronauta di Paternò parla dei Global Games e della Nazionale italiana sindrome di Down… «Un onore la maglia della Nazionale Fisdir»…

Luca Parmitano ha pubblicato questa mattina una foto dalla stazione spaziale internazionale con canotta azzurra da basket e pallone fluttuante nell’aria: «Un vero onore indossare la maglia della nazionale di basket italiana Fisdir Federazione: la vostra forza e dedizione sono d’ispirazione per tutti noi. In bocca al lupo a tutti gli atleti impegnati ai Campionati Mondiali International Federation for Athletes with Intellectual Impairments di Brisbane!»

L’astronauta nato a Paternò è il primo italiano a essere diventato comandante dell’ISS, è diventato famoso per la sua attività scientifica e anche sui social, per aver condiviso centinaia di scatti della terra dagli oblò della stazione spaziale. È la prima volta che parla di pallacanestro e lo fa per un’ottima causa: supportare la Federazione paralimpica degli intelletivo relazionali. Fino al 19 ottobre, si disputeranno in Australia gli INAS Global Games; in realtà, non risulta che la squadra italiana di pallacanestro sia impegnata nel torneo, ma l’astronauta ha espresso il suo supporto alla squadra dei ragazzi con sindrome di Down campione d’Europa nel 2017 e del mondo nel 2018.

Ecco anche il video di Parmitano. In bocca al lupo alla Nazionale italiana!

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*