L’auspicio del San Luigi: salvarsi e migliorarsi

Il capitano del San Luigi Acireale, Mariano Torrisi, presenta la squadra e il Girone A di Serie D… «Siamo affiatati e cerchiamo l’amalgama con i nuovi»…

Mariano Torrisi (foto Mariaconcetta Bontempo)

«I nuovi, Gabriele Vitale e Vittorio Mazzerbo, sono due giocatori di spessore, hanno curriculum importanti – afferma il capitano acese, Mariano Torrisi –. Abbiamo un play ex della Serie C e un ex miglior marcatore della D. La nostra squadra è un gruppo affiatato e loro si stanno integrando bene, ma è presto per dare giudizi».

Coach Alessandro Vigo sta preparando tutto con attenzione: «Abbiamo fatto un paio di amichevoli – prosegue Torrisi – per prendere confidenza con il campo. Stiamo cercando di trovare l’amalgama giusto, siamo tanti e tutti vogliono spazio. Ci sono due settimane per mettere a posto il lato tecnico».

Lo scorso anno, da neopromossa, la squadra biancazzurra si è salvata. «L’obiettivo rimane salvarsi – conferma la guardia –e l’auspicio è di migliorare il risultato. Due squadre, Armerina e Pozzallo, hanno roster di tutto rispetto, dietro vedo un livello equilibrato, Castanea ha qualcosa in più; le messinesi sembrano giovani. Paternò si è rinforzata».

Roberto Quartarone

da “La Sicilia” del 14/10/2019

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*