Pesante tracollo di Acireale contro Ragusa

Acireale regge 12’… Percentuali minime al tiro, pochi rimbalzi… Tra i ragusani, cinque in doppia cifra…

VIRTUS RAGUSA                              97
BASKET ACIREALE                           59

Ragusa: Sorrentino Al. 11, Bakula 19, Canzonieri 7, Ferlito 11, Salafia 15, Marletta, Sorrentino An. 7, Carnazza 11, Di Dio, Bocchieri 3, Comitini 4, Causapruno 9.All.re: Di Gregorio. Tiri da trepunti: Bakula 3, Sorrentino Al. 3, Canzonieri 1, Carnazza 3, Bocchieri 1, Causapruno 1.
Basket Acireale: Khomyn, Cerame 8,,Gulisano 10, Bertona , Attanasio, Patanè 6, Venticinque A. 11, Berzins 15, Prudente 2, Panebianco 7.All.re:Angirello.Tiri liberi 14 su 20.Tiri da due:18 su 43.Tiri da tre: 3 su 21.Rimbalzi difesa : 19. Rimbalzi attacco 10, Palle perse 21.Recuperi 10. Tiri da tre: Berzins 1, Panebianco 1, Cerame 1.
Parziali:       28-15.     28-12.     27-6.     14-26.
Arbitri: Di Bella di S.Filippo e De Cillis di Priolo.

Da pronostico il Basket Acireale cede al Palapadua di Ragusa contro una squadra che ha confermato come possa ben figurare da protagonista ai piani alti del campionato. Acireale ha retto circa dodici minuti, poi alla prima curva ha visto sparire la fuoriserie ragusana che col passare dei minuti ha incrementato il divario sul tabellone.33 a 17 al quarto minuto del secondo quarto, 56 a 27 all’intervallo lungo. Poca aggressività in difesa, poco mordente in attacco dove spesso si aspetta che la difesa si schieri per poi attaccarla. Aggiungiamo percentuali al tiro davvero al minimo ed il gioco è fatto soprattutto contro avversari che invece confermano le proprie capacità balistiche.

Cinque atleti in doppia cifra per Ragusa contro tre per Acireale. Bene Gulisano (4 su 5 da due, 4 recuperi, 2 su 3 ai liberi), Venticinque (4 su 6 da due, 3 su 4 ai liberi, 5 falli subiti) e Cerame(2 su 3) insieme al solito Berzins (15 punti, 4 su 4 dalla lunetta, 5 rimbalzi difensivi) che però non può fare le pentole ed anche i coperchi. Note dolenti i pochi rimbalzi difensivi e la costante delle palle perse, sempre oltre 20. L’ultimo quarto Ragusa inserisce la panchina mentre Acireale gioca solo con gli atleti classe ’99. 14 a 26 il parziale per i granata. Il prossimo turno vedrà la compagine acese di scena in casa al Palavolcan contro il Cus Catania Domenica 26 Ottobre alle ore 18.00.

ba

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*