San Luigi, stop d’un soffio contro l’Amatori

Solo 4 punti separano gli acesi dai messinesi… Secondo quarto asfittico: 5-8… Nel finale Bonfiglio e Zaccone suggellano la vittoria…

Amatori Messina – San Luigi Acireale 63-59

Amatori Messina: Panarello ne, Rizzo, Criscenti 14, Bonfiglio 14, Cannata 2, Spanò 14, Zaccone 7, Valitri, De Gaetano, Migliorato 4, Agrillo ne, Ioppolo 8. Allenatore: Restanti. Assistente: Franciò
San Luigi Acireale: Rizzo, Mazzerbo 4, Vitale 24, Privitera, Pulvirenti 3, Torrisi 13, Venticinque, Di Bella 2, Di Benedetto, Garozzo 8, Marino, Signorelli 5. Allenatore: Vigo.
Parziali: 15-14, 20-22 (5-8), 45-40 (25-18), 63-59 (18-19)
Usciti per cinque falli: Ioppolo, De Gaetano, Criscenti
Arbitri: Gianluca Centorrino di Venetico (ME) e Giuseppe Ferrara di Messina (ME)
Osservatore: Salvatore Di Mauro di Messina (ME)

Vittoria sofferta per l’Amatori Basket Messina che supera 63-59 il San Luigi Acireale nella nuova casa del PalaRussello. L’emozione del debutto si fa sentire per i giovanissimi padroni di casa e ne esce fuori una partita con molti errori al tiro. I nero-arancio si tengono a contatto nel primo parziale grazie a una difesa che concede pochissimo agli avversari e al veterano Ioppolo, fermato spesso solo con interventi fallosi, primo quarto che si chiude sul 15-14 per i padroni di casa. Attacco Amatori decisamente in affanno nel secondo parziale, solo 5 i punti messi a segno ma non fa meglio il San Luigi che trova i suoi 8 punti da un solo giocatore, Torrisi che mette a segno due triple, si va all’intervallo sul 20-22.

Tanto asfittico era stato l’attacco di Messina nel primo tempo tanto comincerà a produrre nella ripresa, Bonfiglio arma la mano da tre punti, il 2003 Criscenti mette in crisi col suo primo passo la difesa avversaria e Zaccone trova i primi canestri della gara per il 45-40 del terzo parziale. Dall’altra parte le azioni offensive sono affidata a Vitale che con regolari viaggi in lunetta prova a tenere a contatto gli acesi, Messina allunga a +10 e difende con le unghie e con i denti un piccolo margine fino alla sirena finale, con la vittoria suggellata dai liberi di Bonfiglio e Zaccone. Doppia cifra anche per Bonfiglio e Spanò (14), positivi Ioppolo autore di 8 punti (limitato dai falli) e Zaccone (7) a punti anche Migliorato (4) e Cannata (2).

Comunicato Amatori Messina

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*