Cus femminile, batosta annunciata a Patti

27 punti di scarto dell’Alma sulle etnee… Amico e Spampinato in doppia cifra… Bene Chiarella e Lombardo, già viste a Catania…

Alma – Cus Catania 84-57
Parziali:
24-10, 53-28, 70-43.

ALMA BASKET: Tumeo, Lombardo 16, Coppolino 2, Merrina 17, Sciammetta 6, Chiarella 10, Romeo 2, Kramer, Craciun 19, Grilli 12 Allenatore: M. Buzzanca, 1° assistente S. Di Bianca, 2° assistente N. Gaglio
CUS DIL. CATANIA BASKET 2003: Privitera, Caruso 2, Palamidessi 6, De Lucia 6, Messina 5, Di Stefano, Di Dio 3, Amico 14, Spampinato 15, Certomà 6 Allenatore: C. Vaccino
Arbitri: A. Tartamella di Trapani e B. Licari di Trapani.

I pronostici erano tutti a favore dell’Alma Basket, che ha un roster più profondo e più esperto rispetto al Cus Catania: sono stati rispettati, alla fine 27 punti separano le pattesi e le etnee. Tra le catanesi, vanno in doppia cifra solo Amico e Spampinato; per l’Alma, l’ex Lazùr Lombardo e l’ex Rainbow Chiarella sono state tra le migliori in campo.  

Redazione Basket Catanese

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*