Promozione, Gravina e Misterbianco con il piede giusto

Prima giornata del terzo campionato regionale… La formazione di Spina trascinata dai giovani, quella di Platania in equilibrio a Scordia…

È iniziato nello scorso weekend in campionato di Promozione: 26 squadre si contendono i quattro posti al sole per la Serie D. Le sei catanesi sono inserite nei Gironi C e D e solo Basket MisterbiancoSport Club Gravina esordiscono con il piede giusto; tra l’altro sono le due favorite nel gruppo C.

L’Olimpia Battiati è stata la prima a scendere in campo: venerdì è stata sconfitta di due punti dal Cusn Caltanissetta al termine di una sfida equilibrata. Grande protagonista è stato il nuovo innesto, Imperato, che ha sfiorato un ventello. [Imperato 19, Fallico 8, Consoli M. 5, Consoli S. 2, La Corte 2, Stracquadanio 2, Cavalli 1, Torrisi, Crisafulli, Galasso, Grasso. All.: Di Piazza. Vice: Bonomo].

Gravina ha esordito ad Aci Bonaccorsi contro Zafferana, vincendo 42-67. I ragazzi di coach Gianluca Spina hanno perso qualche pedina senior, ma ormai sono i giovani a far la differenza, con Lo Iacono e Lanzafame su tutti. [Lo Iacono 20, Gullotti 11, Famoso © 9, Lanzafame 7, Nicolosi 7, Baldacci 6, Ximenes 3, Genovesi 2, Mastrandrea 2, Arena, Torrisi, Padolecchia. All.: Spina]. Gli zafferanesi invece pagano i tanti infortuni, malgrado il roster rinnovato. [Carbonaro 10, Garozzo 8, Morè 7, Santuccio 7, Vasta 4, Cavallaro 4, Agrifoglio 1, Licciardello 1, Sapienza C., Pennisi, Coco ne, La Spina ne. All.: Privitera]. 

C’è equilibrio per tre quarti tra Scordia e Misterbianco: solo l’ultimo parziale chiuso 6-17 decide la contesa in favore della squadra che ha vinto la scorsa regular season. Gli scordiensi hanno avuto una grande mano da Paolo Ferrauto, giunto da Lentini. [Ferrauto 17, Pisano 15, Pagano 11, Alba 2, Milluzzo 2, Ruggieri 1, Cristaudo, Emma, Gagliano, Giurlando, Calleri ne, All.: Garretto]. La vecchia guardia sostiene invece la formazione di Platania e Galatà, in attesa di qualche nuovo rinforzo [Costa 16, Allegra 14, Arcidiacono 14, Belluomo 7, Caruso 5, Sabella 4, Caruso, Marchese, Pitrolino, Cardaci ne. All.: Platania, Vice: Galatà].

Nel girone D, Fiumefreddo ha perso in un finale punto a punto contro il Kalkis Giardini Naxos; mentre è stata rinviata Troina-Orsa, il Tartarughino ha vinto sull’Orsa B. Negli altri gironi, vittorie per Ribera, Mazara, Drepanum e Leonardo nel gruppo A, Santa Croce e Siracusa Bk. nel gruppo B.

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*