U-18: Gravina espugna Mascalucia

Tringali: «Dobbiamo concentrarci di più»… Doppia cifra per lui, Privitera e Lanzafame… La Mens Sana si avvicina fino al -4…

«È stata una partita combattuta , difficile, in particolare dal punto di vista psicologico. Dobbiamo concentrarci di più senza mai avere cali  e aumentando l’intensità difensiva.  Ritengo che la prestazione di squadra nel complesso sia stata buona permettendo di imporci nonostante la prova sottotono dei nostri lunghi».

In poche battute Simone Tringali ha riassunto una partita che lo Sport Club Gravina ha controllato con autorevolezza, anche quando la Mens Sana si è avvicinata pericolosamente a -4 con facili penetrazioni e comodi tiri aperti. Strigliati da coach Gullotti, gli U18 hanno ripreso a difendere con buona intensità, attaccato in velocità chiudendo il confronto di Mascalucia sul 52 a 70.

Mens Sana Mascalucia-Sport Club Gravina U18 52-70
Parziali: 8-16, 21-30, 39-45, 52-70.
Tabellino Sport Club Gravina: Marchesano 2, Sgandurra 3, Ximenes 2, Matalone 6, Privitera 18, Lanzafame 10, Ceorcea 8, Lo Iacono 8, Tringali 13, Mastrandrea, Fodale, Lastrina.

Sport Club Gravina
Addetto Stampa
Enrico Maugeri

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*