CTF: ripartono i raduni, molte novità

Si è partiti domenica 8 dicembre con la femminile (cinque etnee 2006 convocate)… Ferlito, Giustino, Famà e Marchesano negli staff tecnici…

È iniziato a Piazza Armerina domenica scorsa il cammino del Centro tecnico federale, il percorso di raduni, allenamenti e momenti di formazione che porterà i migliori Under-14 e le migliori Under-15 siciliani ad arrivare al Trofeo delle Regioni, che quest’anno sarà organizzato dalla segreteria centrale della Fip e di cui ancora devono essere ufficializzate date e sede.

Domenica 8 dicembre, le ragazze si sono radunate al PalaFerraro. Le quaranta cestiste nate nel 2006 convocate sono state divise in due gruppi per vicinanza territoriale, con tre catanesi convocate nel primo turno (Ginevra Barbagallo della PGS SalesRakelane Morina e Giada Cardì della Rainbow), un’acese (Claudia Consoli dell’AciBasket) e una giarrese (Roberta Cantarella della Pall. Giarre) nel secondo turno. Nello staff, il referente tecnico territoriale è sempre Ninni Gebbia; i due coach sono il ragusano Yvan Baglieri e la catanese Marzia Ferlito (che allena le giovanili della Rainbow), accompagnati dal preparatore etneo Giovanni Giustino.

A Bagheria domenica 15 dicembre si radunerà invece la maschile. Si partirà con 18 cestisti del biennio 2004-’05, seguiti dai 2006. Anche il rtt della maschile è confermato: è Beto Manzo, coach dell’Orsa Barcellona. Come allenatori, a sorpresa, a fianco del paternese Enrico Famà (allenatore delle giovanili dell’Alfa-Cus) compare Giuseppe Terrasi, esperto allenatore della Stella Palermo tornato in pista dopo molti anni di assenza dai senior. Come preparatore fisico ci sarà la novità Giuseppe Marchesano, coach del Gravina e responsabile del Cna catanese.

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*