U-18: l’Alfa-Cus di Balbo veleggia in vetta

Sei vittorie su sei, primo posto in coabitazione con l’altra formazione Alfa-Cus… Balbo: «Dopo 1/3 di campionato, cerchiamo di mantenere la posizione»…

L’AlfaCus Under-18 allenata da Daniele Balbo giunge alla fine del 2019 con un record di 6 vittorie in altrettante partite e blinda il primo posto del Girone Giallo regionale. I rossazzurri hanno regolato finora Aci BonaccorsiAretusa, Cubs, Giarre, Gravina ed EuroVirtus; a un mese dalla fine del girone d’andata, manca solo la sfida in famiglia contro l’altra capolista per decidere la campionessa d’inverno.

«I miei giovani stanno crescendo sia dal punto di vista individuale che soprattutto di squadra – afferma coach Daniele Balbo –. Giocano insieme da diversi anni, sono amici anche fuori dal parquet e in campo lo si vede. Molti di loro fanno parte in pianta stabile della prima squadra del Cus Catania, mission che si prefigge da sempre questa società. Giunti a 1/3 del campionato in questa posizione, si cercherà di rimanerci più a lungo possibile anche se questo è un girone molto difficile ed equilibrato infatti lo si vede dai risultati di tutte le giornate. Quindi bisogna affrontare tutte le partite come se fossero una finale non dando mai nulla per scontato».

Dopo le vacanze, si riprenderà dalla trasferta contro la Mens Sana, martedì 7 gennaio. Del roster fanno parte: Jacopo Squatrito, Federico Cuius, Gabriele Vasta, Gabriele Fravventura, Attilio Siagura, Daniele Pocina, Lorenzo Leone, Alessandro Strano, Nicola Patitucci, Roberto Di Guardo, Matteo Longo, Gabriele Zerbo, Thiam Djili, Giuseppe Lo Pumo, Simone Tracinà, Lorenzo Corselli, Brahima Sidibe.

Redazione Basket Catanese

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*