Il Cus vince e ipoteca il posto ai play-off

Gara stagnante decisa nell’ultimo quarto, Anechoum e De Lucia fondamentali… La Stella ci crede con Cafiso e Ventimiglia…

CUS CATANIA-STELLA 50-39

Cus Catania: Anechoum 13, Privitera 2, Caruso 5, Palamidessi 2, De Lucia 12, Messina 4, Di Stefano, Di Dio 2, Amico 10, Spampinato ne, Mirabella ne. All.: Vaccino.
Stella Palermo: Crimi ne, Ventimiglia 12, Vento 2, Messana 7, Vigilante, Messina 6, Cafiso 8, Ciriminna 2, Basile ne, De Biasi ne, Craciun, Bianco 2. All.: Terrasi.
Arbitri: Beccore e Gazzara.
Parziali: 9-12; 23-22; 32-32.

Benché ancora priva di Spampinato e Certomà, il Cus Catania riesce a tenere a bada una Stella Palermo arrembante e che ci crede per 35′. Le biancoverdi tengono il campo, spinte dalle idee di Cafiso e grazie ai punti di Ventimiglia, con l’ex Rainbow Giorgia Messina importante sotto canestro. Le etnee di coach Vaccino, però, hanno in più Anechoum e De Lucia, che negli ultimi dieci minuti danno la svolta a una gara che stava stagnando. Così le cussine vincono e ipotecano la post season: sono terze insieme alla Virtus Eirene con sei punti di vantaggio sulle inseguitrici.

Redazione Basket Catanese

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*