Paternò, scoppola casalinga dall’Armerina

La formazione di coach Di Mausi vince di 34 dopo aver dominato il primo quarto… Mancava Grasso, paternesi non al 100%…

Paternò – Armerina 66-100

Basket Club Paternò: Caponnetto ne, Costanzo 2, Gottini 18, Rao, Lo Faro, Fiorito 17, Cosentino, Milazzo, Mantegna 8, Amoroso 8, Gemmellaro 13. All.: De Luca.
Siaz Armerina: Jammeh, Sortino 4, Talluto 4, Ciancio A. 2, Ciancio M. 8, Lokan 15, Pecoraro 2, Caiola E. 29, Caiola G. 10, Stanic 23, Santanna 3. All.: Di Masi.
Arbitri: Arbace e Mameli.
Parziali: 10-26, 33-48, 52-79.

Con un primo parziale da 10-26 e 31 punti segnati nel terzo, l’Armerina non poteva che vincere largamente a Paternò. La formazione di coach Di Masi, trovata la quadratura, sta inseguendo come una schiacciasassi la capolista Castanea e hanno dimostrato tutte le loro potenzialità contro un Paternò ancora non al 100% e privo di Grasso. Fiorito e Gottini sostengono le velleità offensive dei rossazzurri.

Redazione Basket Catanese

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*