U-18: Gravina in grande ascesa

Sconfitto il San Luigi dopo l’Alfa… Minnella: «Spero siano consapevoli che la strada imboccata è quella giusta»…

Dopo l’Alfa, sconfitta in casa propria, anche il San Luigi ha fatto i conti con gli U18 di Gravina che consolidano il secondo posto nel girone giallo e aspettano il risultato del derby di domani tra l’Alfa e la capolista CUS. Il confronto era stato preparato con la solita attenzione da coach Gullotti, con la cura di specifici movimenti contro la 3-2 acese a detta di molti difficile da attaccare.

In realtà, a parte un sostanziale equilibrio nel primo quarto, lo Sport Club ha preso le redini del gioco con buona circolazione della palla e facendo leva su una maggiore prestanza fisica ha tracciato un profondo solco tra sé e gli avversari. Tutti gli uomini utilizzati da Gullotti hanno dato buone risposte ma forse meritano una citazione a parte Mastrandrea, scoring leader dell’incontro, ed Alex Ceorcea che si è fatto apprezzare per alcuni efficaci movimenti e tagli più da “ala grande” che da lungo vero e proprio.

Il responsabile del settore giovanile e minibasket dello Sport Club, Carmelo Minnella, non ha nascosto la propria soddisfazione al termine della partita. “Tutti lavorano con enorme abnegazione e con gli stessi obiettivi -ha detto Minnella-. Anche gli under 18 costituiscono uno splendido gruppo, senza individualismi e con grande voglia di migliorarsi, soprattutto tecnicamente. I ragazzi sono seguiti con grande attenzione, con la cura di tenere presenti tutte le componenti della formazione del giocatore. Mi auguro che le ultime due splendide vittorie contro Alfa e San Luigi (apprezzate da tutte le componenti della società) diano loro la convinzione mentale per rafforzare la consapevolezza che quella imboccata è la strada giusta che conduce a giocare, da protagonisti, in prima squadra”.

Sport Club Gravina – San Luigi Acireale 80-39

Parziali: 18-12, 46-19, 63-29

Tabellino Sport Club Gravina: Lo Iacono 7, Lewis 5, Fodale 8, Tringali, Mastrandrea 27, Sgandurra, Ceorcea 16, Matalone 11, Arena, La Ferlita 4, Murabito 2

Comunicato stampa Sport Club Gravina

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*