Aics: chiusa l’andata prima dell’All-Star Game

Energy Club campione d’inverno nel Girone B… Nel Girone A tutto da vedere: Augusta risale, Caltagirone deve “spareggiare” con Rosolini…

Inizia a diventare difficile tracciare un quadro del campionato Open Aics: è finito il girone d’andata, ma ci sono ancora varie gare da recuperare e al momento il quadro è molto incerto nel Girone A, più che nel gruppo B. Tra le formazioni etnee, l’Energy Club s’è laureata campionessa d’inverno, vincendo a Giardini Naxos: due quarti in equilibrio hanno fatto da preludio a un terzo parziale da 9-28, in cui la difesa biancazzurra ha spento le velleità offensive della Kalkis, finora comunque la formazione più tenace incontrata dai ragazzi di coach Cosentino.

Adrano si è invece confermata al secondo posto: la formazione di coach Bascetta non ha avuto difficoltà contro Randazzo, che continua ad essere la cenerentola del gruppo. Santa Venerina e Kalkis dovranno invece spareggiare per il terzo posto: la partita in casa dei giardinesi è stata rinviata a domani. 

Nel Girone A invece ci sono due gare da recuperare, che rendono il quadro più incerto. Augusta infatti ha sovvertito il record di 0-2 vincendo contro Rosolini e PGS Sales, tornando così in corsa addirittura per la vetta. Caltagirone è imbattuta a tre vittorie, ma il 16 febbraio se la vedrà contro la CorAnt per due punti molto pesanti che varranno il titolo di campionessa d’inverno per una delle due. Vizzini e PGS Sales sono rimasti in coda: proprio dalla sfida tra queste due potrebbe incartare ancor di più la situazione di classifica.

Intanto si aspetta solo l’All-Star Game: venerdì 31 gennaio al PalaCatania, nell’ambito della Coppa Sant’Agata, si disputerà la prima sfida tra i migliori del Girone A e del Girone B.

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*