Pozzallo terza di sicuro, Paternò in corsa

Non più raggiungibile il secondo posto… Paternò ancora in corsa per il quarto posto, è nel maxigruppo a quota 14 punti…

POZZALLO-PATERNÒ 76-57

AZZURRA: Bashua 10, Agnello JR, Corallo n.e., Girgenti 13, Donegal 10, Modica 8, Gugliotta, Papazov 8, Schininà 13, Cannizzaro 7, Agnello 7, Cordaro n.e.. All. Scrofani
B.C. PATERNÒ: Costanzo 1, Gottini 9, Rao 5, Lo Faro, Fiorito 20, Cosentino 2, Milazzo, Mantegna 2, Amoroso 6, Gemmellaro 12, Grasso n.e.. All. De Luca
Arbitri: Caci e Landolina di Gela
Parziali: 20-18;40-23;59-39.

È matematicamente quinta l’Azzurra Pozzallo: la squadra di coach Scrofani non può più ambire al secondo posto né può essere scalzata da una del maxigruppo delle quarte in classifica a quota 14 punti, così la vittoria contro Paternò ha avuto un ottimo risultato. Gli ospiti di coach De Luca come sempre hanno in Fiorito il cannoniere principe e rimangono in gara metà partita; sono ancora in corsa invece per i play-off, con il quarto posto come obiettivo concreto.

Redazione Basket Catanese

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*