Mascalucia, la festa della salvezza

Ferrara: «Qui mi esprimo al meglio»… Battiato: «Salvi con la forza del gruppo e l’impegno»… Cuccia: «Frutto del lavoro»… Gulinello: «Squadra cresciuta»…

La Mens Sana Mascalucia riesce a ottenere una importantissima salvezza al termine della serie finale contro la Vigor Santa Croce Camerina (+21 in trasferta, +23 in casa). Anche per quest’anno la Mens Sana Mascalucia si è salvata con una squadra composta da elementi locali e da molti ragazzi provenienti dal settore giovanile, facendosi valere in un campionato molto duro e difficile in mezzo a formazioni con importanti budget.

«Sono ormai due anni che gioco con la Mens Sana Mascalucia – spiega Federico Ferrara -, anni pieni di soddisfazioni ed emozioni. Anche quest’anno, rimanendo uniti nei momenti difficili, abbiamo raggiunto la salvezza. Nonostante abbia avuto la possibilità di giocare in altre squadre è qui che, grazie alla fiducia riposta, sono riuscito ad esprimermi al meglio».

«La stagione è stata molto impegnativa – aggiunge Claudio Battiato -, ma continuando a lavorare duramente e senza dimenticare che il campionato secondo me era più impegnativo dello scorso anno, siamo riusciti a salvarci. Un ruolo fondamentale al conseguimento dell’obiettivo è stato ricoperto dalla forza del gruppo e dall’impegno con cui allenatori e dirigenti si impegnano per fare crescere la squadra».

«Sono molto contento per la salvezza ottenuta – interviene Eugenio Cuccia -, frutto di lavoro e impegno costanti da parte di tutti. Devo ringraziare i Coach Giorgianni e Santangelo e tutti i compagni per l’appoggio datomi per superare un infortunio che poteva rovinare completamente la mia stagione».

«Avendo una ossatura di ragazzi giovani – chiude Salvo Gulinello -, la squadra è cresciuta molto rispetto a inizio stagione. Nonostante le sconfitte ci abbiamo sempre creduto. Questo è stato decisivo».

La Mens Sana continua comunque la stagione con le ultime partite e gli allenamenti dei gruppi giovanili. Il gruppo minibasket cresce sempre di più, Under13 e Under14 sono nelle prime posizioni dei rispettivi campionati, mentre l’under20 ha vinto il torneo provinciale Coppa Sant’Agata e ha ben figurato nel campionato regionale. La Mens Sana Mascalucia ormai è una realtà ben consolidata nel territorio con tanti ragazzi (e le loro famiglie che non fanno mai mancare il loro supporto) che praticano la pallacanestro con passione e divertimento.

Comunicato Mens Sana Mascalucia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*