U-20: l’ottimo Giarre travolge l’Alfa

Vendicata la sconfitta della prima squadra… D’Urso: «Il coronamento di due anni di lavoro»… Tanti esordi per l’Alfa…

Basket Giarre – Pol. Alfa 91-70
GIARRE: Maida 16, Militello, Giurato, Salpietro 5, Vitale 5, Leonardi 24, Saccone 15, Costanzo L. 6, Costanzo M. 14, Valastro 2, Tomarchio 4, Scandurra. All.: D’Urso.
POL. ALFA: Russo, Garufi 22, Pappalardo 4, Monterosso 1, Ferrauto 8, Manna, Formica, Gemmellaro 16, Costa 14, Casella, Rabuazzo. All.: Condorelli
Arbitro: Puglisi.
Parziali: 32-18; 23-13; 19-19; 17-20.

Martedì sera al Pala Cannavò è iniziata la regular season di Under 20. Ospiti dei gialloblu, in una sorta di dejavu, i giovani della Polisportiva Alfa. Giarre stravince e soprattutto convince con un 91 – 70, vendicando i “grandi” sconfitti nel loro esordio in C Silver.

Un primo quarto da 32 punti, anche a detta di coach Simone D’Urso, semplicemente capolavoro: gioco veloce e dinamico, difesa alta e aggressiva, percentuali ottime su tutti i tiri; il coronamento di due anni di lavoro. Il secondo quarto non fa altro che ribadire il concetto (23 – 13) mandando all’intervallo lungo sul 55 – 31. Il secondo tempo vede un calo fisiologico dei casalinghi, che però fanno ruotare la panchina nella sua totalità (19 – 19, 17 – 20).

Grande quindi la partenza dei roster U20, che quasi nella sua totalità affronterà anche l’imminente stagione di Promozione. Le premesse per far bene in entrambe le competizioni ci sono.

Ufficio Stampa Basket Giarre

Nel roster della Polisportiva Alfa, hanno esordito vari ragazzi provenienti da altre società: tra gli altri, alla corte di Mario Condorelli sono arrivati il miglior marcatore del Girone Rosso A della Promozione, Paolo Ferrauto, e Peppe Garufi, già nel quintetto dei 2001 del Cus Catania e migliore in campo ieri contro i giarresi. Dalla prima squadra c’è Francesco Gemmellaro, lungo paternese, e ci sono anche l’ex Aci Bonaccorsi Bruno Casella e l’ex Virtus Gregorio Rabuazzo. (rbc)

Primo turno del campionato Under 20 di basket maschile. Nel girone “Azzurro Sud” esordio, ieri sera, per la Polisportiva Alfa allenata da coach Mario Condorelli. Il quintetto rossazzurro è stato sconfitto, in trasferta, sul campo del Basket Giarre con il finale di 91-70. Il team alfista, ancora in fase di rodaggio, è alla ricerca della migliore condizione. A Giarre hanno esordito i nuovi cestisti rossazzurri Giuseppe Garufi (miglior marcatore dell’Alfa con 22 punti), Paolo Ferrauto, Bruno Casella e Gregorio Rabuazzo. In evidenza Ciccio Gemmellaro, che ha realizzato 16 punti.

La formazione alfista tornerà in campo mercoledì 1 novembre, in casa al Leonardo Da Vinci, contro l’Asd Grottacalda di Piazza Armerina (palla a due alle ore 20).

 

Addetto stampa

Polisportiva Alfa Catania

Umberto Pioletti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*