Aci Bonaccorsi niente da fare: è in finale play-out

Vittoria in gara-2, malgrado l’assenza di Mazzerbo… Brutta sconfitta in gara-3 e Invicta salva… La prossima avversaria è Girgenti Giants…

Aci Bonaccorsi-Invicta 81–61
Palestra di Aci Bonaccorsi, 6 aprile, 18:00

ACI BONACCORSI: Russo 6, Allegra, Sciuto 5, Fraticelli 7, Scerra 30, Cacciato 20, Spampinato 11, Corbo, Agostino, Malfitana 2. All. Liguori.
INVICTA CALTANISSETTA: Sciaulino 10, Mulè 16, Iacolino, Turturici 8, Arcarisi 2, Sari 2, Drago, Palascino, Lombardo 11, La Malfa 4, Zarbo 8. All. Turturici.
ARBITRI: Beccore di Messina e Squadrito di Spadafora.
PARZIALI: 20-14; 42-26; 59-50.

Invicta-Aci Bonaccorsi 73-53
Palacannizzaro di Caltanissetta, 14 aprile, 18:00

INVICTA CALTANISSETTA: Zarbo 13, Sciaulino 18, Mulè 18, Lombardo 16, La Malfa 2, Amico 4, Iacolino 2, Sari, Galiano, Arcarisi. All. Turturici.
ACI BONACCORSI: Scerra 13, Cacciato 6, Sciuto 5, Russo 10, Corallo 11, Fraticelli 8, Spampinato, Corbo, Agostino, Malfitana. All. Liguori.
ARBITRI: Giuseppe Russo di Erice e Gaspare Barbera di Trapani.
PARZIALI: 20-14, 19-18, 16-8, 18- 13.

Acibonaccorsi “Penelope” disfa in gara 3 quanto di buono era riuscito a costruire nella precedente contesa e perde contro l’Invicta Caltanissetta. Gli etnei dovranno così conquistare la salvezza nella finalina contro il Girgenti Giants, sconfitto da Canicattì. L’assenza di capitan Vittorio Mazzerbo, infortunato, non aveva pesato in gara-2. In quell’occasione, la formazione di coach Gerry Liguori è stata trascinata da Scerra, Cacciato e Spampinato, interpretando bene la gara, con una difesa efficace e un attacco sprecone ma regolareIn gara-3, invece, tutti i limiti dei bianconeri vengono fuori nella seconda metà gara, quando i nisseni prendono 20 punti di vantaggio e chiudono la contesa.

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*