Derby tirato, vince la Mens Sana su Aci Bonaccorsi

Marco Puglisi gran protagonista… Senza segnare poche speranze di rimonta per i bianconeri… Giorgianni con Ettore Messina…

Mascalucia-Aci Bonaccorsi 50-42
Parziali: 20-9, 34-22, 40-29.

Mens Sana Mascalucia: Ferrara ©, La Piana ne, Zafarana 5, Pappalardo E. 5, Pappalardo G., Floridia 2, Puglisi 21, Rumasuglia 2, Arfaoui ne, Comitini 2, Costanzo, Pappalardo S. 13. All.: Santangelo.
Pallacanestro Aci Bonaccorsi: Minardi 10, Idonea 6, Sciuto 5, Fraticelli 4, Scerra © 5, Russo ne, Grasso 7, Corbo 1, Malfitana ne, Catalano, Failla, Cusumano 4. All.: Bruni. Vice: Brischetto.
Arbitri: Buscema e Barca.

Marco Puglisi (foto V. Ferraro)

Quanto può essere tirato un derby? La risposta è arrivata sabato sera al PalaWagner: la Mens Sana sorpresa del Girone A di D ha battuto la cenerentola Aci Bonaccorsi che s’è districata come possibile per rimontare il 13-0, ma non c’è riuscita. È la sesta sconfitta consecutiva per i bianconeri, che con il cambio tecnico (da Liguori a Catalano a Deborah Bruni) stanno cercando di uscire dal pantano.

Protagonista indiscusso è stato Marco Puglisi, autore di punti pesanti nei momenti in cui la squadra ospite sembrava poter rimontare. Certo è che segnando così poco non c’è molto da fare: Marco Minardi si sbatte dovunque, ma da fuori ne entra solo una di Fraticelli nel finale e i tanti falli non permettono di contenere gli avversari.

Non è stata una gran partita, ma gli uomini di coach Santangelo hanno fatto a meno della brillantezza per dedicarsi alla concretezza. E così continuano la corsa al secondo posto, alle spalle del Castanea.

In tribuna c’era l’ex coach mensanino Gabriele Giorgianni, che ieri è stato immortalato insieme a Ettore Messina a un clinic in Piemonte.

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*