Bocchino: Palma di Bronzo e master al via

L’allenatore delle Nazionali giovanili ha ricevuto l’onorificenza del Coni e annuncia la partenza del suo “master” dopo le feste…

L’allenatore Antonio Bocchino è stato insignito della Palma al Merito Tecnico del Coni, un’onorificenza che è conferita a chi ha ottenuto «da parte dei loro atleti o squadre, di risultati di alto livello nazionale o internazionale, nonché per il rilevante contributo fornito per l’aggiornamento tecnico e per lo sviluppo dell’attività giovanile». È una palma di bronzo, che fa seguito alla lunga attività di formatore e di allenatore delle nazionali giovanili di pallacanestro del tecnico beneventano, acese d’adozione.

Intanto il suo master” per allenatori comincia a prendere forma: «Una ventina si sono iscritti – ci spiega a margine del Ctf di sabato scorso –. Gli obiettivi sono chiari: bisogna saper fare e saper far fare. Speriamo che riusciremo ad avere un grande coinvolgimento nel corso di tutto il programma. Ci sono iscrizioni anche da Messina e Ragusa, penso che altri si aggiungeranno. È qualcosa di molto importante. Dopo le feste natalizie tutto il programma sarà reso noto; tutto si terrà al Cus, che ringraziamo».

Il corso, spinto dal delegato Cna Catania Giuseppe Marchesano, servirà ad approfondire la formazione degli allenatori al di là del programma di aggiornamento obbligatorio (Pao) ed si compenetra con le attività della Fip.

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*