FIP Catania, 26 società condividono una proposta

Mentre a livello regionale l’ultimo consiglio direttivo è stato particolarmente movimentato (in attesa di notizie ufficiali da Palermo e da Roma, vi rimandiamo alla nota ripresa da Sicilia Basket, da cui la presidentessa Cristina Correnti si è detta estranea), nella provincia di Catania è circolato un documento programmatico che è stato sottoscritto da 26 delle 32 squadre affiliate.

Giovanni Spinella

Nel documento, intitolato Insieme per la Catania del basket, sono presentate delle proposte per le infrastrutture, l’attività minibasket, la scuola, il settore femminile, il settore Cia e il settore Cna. Primo firmatario è Giovanni Spinella, presidente della Libertas Fiumefreddo e già consigliere Fip Catania, che sarebbe quindi un nome da spendere come delegato per Catania.

Si parla anche di altre figure: al fianco di Spinella andrebbero a collaborare Alba per la zona del calatino e Zuppardo per i rapporti con le scuole; nel settore minibasket, il responsabile diventerebbe Federico Brischetto coadiuvato da Mattia Viola e Alessio Annino; al Cna sarebbe scelto Carmelo Minnella, al Cia Dario Luppino e sorgerebbe una figura per i “rapporti con il settore femminile” da affidare a Marzia Ferlito.

La nota pubblicata su Sicilia Basket segnala che sarebbe stata proposta al consiglio federale come delegato per Catania Valentina Cutugno, già capitana della Lazùr e ora nell’entourage della Katane Basket, ma probabilmente a livello territoriale i giochi saranno tutti da rivedere.

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*