Serie D, tre delle quattro catanesi ci saranno

Deborah Bruni (foto G. Leanza)

La metà delle iscritte potrebbe partecipare alla Serie D. Al momento non c’è ancora un numero complessivo esatto, ma già tre delle quattro società etnee hanno confermato che saranno al via nella seconda serie regionale.

L’unica in dubbio è il Basket Club Paternò, al momento orientata per il no alla ripartenza. I rossazzurri si erano affidati a coach Gerry Liguori e avevano allestito una squadra interessante.

Sarà ancora al via la Pallacanestro Aci Bonaccorsi, la società più presente negli ultimi anni. Affidata per il secondo anno a coach Deborah Bruni, la formazione bianconera quest’anno è rinnovata e ringiovanita, con qualche innesto ancora possibile.

Davide Santangelo

La Mens Sana Mascalucia conferma l’impegno in D: coach Davide Santangelo avrà qualche elemento senior in meno, ma ci sono i giovani pronti a entrare nelle rotazioni. Già erano stati confermati prima del lockdown Marco Puglisi, Giuseppe Comitini e Vincenzo Ferrara, più gli under.

Tutto confermato al San Luigi Acireale, che sicuramente fino a giugno avrà  a disposizione il suo storico campo. Il quintetto di coach Carmelo Nicolosi perderà qualche elemento più esperto, ma anche qui ci sono under pronti a subentrare.

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*