Barbera: «Siamo pronti a far la nostra parte»

Gianluca Barbera ha accolto con grande soddisfazione la decisione della società di partecipare al campionato di Serie C Silver. Come un capitano dello Sport Club Gravina, artefice di tante battaglie, ha seguito con attento interesse l’evolversi della situazione pandemica, il frenetico alternarsi di decreti e comunicati FIP, pronto a salpare per l’ennesima avventura.

Gianluca Barbera (foto Romano Lazzara)

La nostra non è una squadra come tutte le altre –ha commentato Gianluca, alla fine dell’ultimo allenamento-. Non abbiamo mai vissuto un’esperienza del genere e stare lontani per un periodo così lungo non fa parte del DNA dello Sport Club Gravina, il nostro è un rapporto che va oltre la pallacanestro. Bene ha fatto il Presidente De Fino ad iscrivere regolarmente la squadra, potrà contare ad occhi chiusi sul nostro senso di responsabilità e sul rispetto delle regole stringenti che ci sono state imposte”.

Poi il capitano ha posto l’attenzione sull’anomala preparazione alla quale la squadra si è sottoposta nell’ultimo mese: “Davvero una strana sensazione quella di non aver giocato alcuna amichevole ed è quasi maniacale l’attenzione prestata agli infortuni. Molti di noi non sono in condizioni fisiche ottimali e coach Marchesano ovviamente non ha potuto svolgere, ovviamente, il lavoro che avrebbe voluto. Ma sono convinto che trascorsa la prima giornata, raccolte nel frattempo le prime informazioni sulle formazioni avversarie, il nostro lavoro tornerà ad essere quasi normale. Non vedo l’ora di scoprire cosa ci riserverà questa nuova stagione nata tra dubbi e timori, perchè noi, come al solito, siamo pronti a fare la nostra parte”.

SPORT CLUB GRAVINA
Pubbliche Relazioni

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*