Il quadro della Promo: due gruppi per le etnee

Sette gironi da quattro o cinque squadre, di cui due dedicati alle formazioni etnee: ecco la Promozione 2020-’21 dopo l’ultima formulazione. Nei gruppi B e C ci saranno nove quintetti e la provincia di Catania è quella più rappresentata dell’isola nel terzo campionato regionale, che dovrebbe a breve iniziare.

Nel Girone B, ecco il Cus Catania, lo Sporting Club Adrano, il Bk. Misterbianco, la Cestistica Etnea Basket e lo Sport Club Gravina. Saranno dunque di fronte le formazioni giovanili delle due catanesi di Serie C (i cussini con coach Federico Lo Faro, i gravinesi con coach Gianluca Spina), una nobile come la compagine bianconeri di coach Giorgio Bonanno, la pluricampionessa della stagione regolare di coach Stefano Platania e l’esordiente assoluta Cestistica Etnea Basket guidata da Luciano Cosentino, che raccoglie l’eredità dell’Energy Club.

Nel Girone C, la PGS Sales Catania dei coach Carmelo Gullotti e Mario Condorelli, che si preannuncia una formazione da serie superiore, se la vedrà con il Centro TT Pall. Giarre di coach Davide Vasta, la Pall. Aci Bonaccorsi di coach Vittorio Mazzerbo e la Libertas Fiumefreddo di coach Donato Saggese, che affronteranno il campionato con formazioni molto giovani.

Questi gli altri gruppi:

  • Girone A: Team 79 Piazza Armerina, Ideal Gela, SB Basket School Gela, Cusn di Caltanissetta.
  • Girone D: Basket School Messina, Lions Basket Messina, Castanea Basket 2010, Domenico Savio Messina, Kalkis Giardini Naxos.
  • Girone E: Amatori Basket Messina, Svincolati Milazzo, Orsa Basket Barcellona, Il Minibasket Milazzo
  • Girone F: Multimedica Basket Accademy Erice, Basket Ribera, Panormus CFG, Pall. Bagheria ’92
  • Girone G: Olimpia Domenico Savio Ragusa, Siracusa Basket, Pegaso Ragusa, Comiso Basket 2010

Si attendono ora la formula e le date del campionato.

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*