La FIP nazionale e regionale ricordano Murabito

Un tragico incidente stradale, a Catania, ha coinvolto Enrico Murabito, 16 anni, giocatore del Sport Club Gravina e giovane e promettente arbitro, mentre era alla guida per proprio scooter. Enrico, purtroppo, è morto sul colpo.

Alla famiglia Murabito vanno l’affettuoso abbraccio e le più sentite condoglianze del presidente FIP Giovanni Petrucci a titolo personale e a nome della pallacanestro italiana, unitamente al presidente CIA Stefano Tedeschi.

Ufficio Stampa Fip

Il movimento cestistico siciliano piange la prematura scomparsa del giovanissimo arbitro e giocatore Enrico Murabito.

La vita del sedicenne catanese si è spenta ieri sera in un tragico incidente stradale.

Il Commissario straordinario Cristina Correnti, la Commissione regionale arbitri, il comitato regionale in tutte le sue componenti è vicina al dolore della famiglia.

Si dispone un minuto di raccoglimento in tutte le gare che si disputeranno nella settimana.

Comunicato FIP Sicilia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*